Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/279: MCILROY TRIONFA NEL TOUR CHAMPIONSHIP

Il nordirlandese si aggiudica la FedEx Cup e il jackpot da 15 miloni di dollari


ATLANTA (USA) - Siamo all’ultimo atto del Tour FedEx Cup, che tiene impegnati gli appassionati nel mese di agosto, con i tre tornei: è iniziato con il Northern Trust disputato nel New Jersey, poi si è giocato il BMW Championship nell’Illinois, tocca ora al terzo, il Tour...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdì 25 agosto nuovo appuntamento della rassegna

L'ALLEGRIA DISPERATA DEL TANGO PROTAGONISTA AL FASOL MENIN PLAYS

Omaggio a Piazzolla con fisarmoniche e ballerini


VALDOBBIADENE - Riprende il Fasol Menin Plays, la rassegna di musica e spettacoli promossa dall'omonima casa vitivinicola, con il gradito ritorno delle fisarmoniche di Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin del Duo Dissonance e l'omaggio a Astor Piazzolla, con la straordinaria partecipazione dei tangueros Dania Maniero e Raffaele De Angelis.
L'appuntamento, intitolato "Fragrancia de tango. Omaggio a Piazzolla", è per venerdì 25 agosto, alle 21.15, biglietto unico a 12,00 euro.
"Il tango è un pensiero triste che si balla” , così definiva il tango Enrique Santos Discepolo. Se il valzer vola verso una lontananza infinita, il tango risuona come fosse l’ultima volta, con una sua allegria disperata. Per questo, la malinconia schiusa dal tango è unica: rassomiglia a un lampo di fosforo, all’istante, quando il piacere dell’eros si fa intollerabile; il valzer fa turbinare le immagini, il tango è un gesto fulmineo nel nulla. La sua tristezza non è confortata, il tango non conosce lieto fine.