Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La vittima è Daniel Cojocaru, rumeno residente a Cimadolmo

OPERAIO MUORE SUL LAVORO IN UN'AZIENDA VINICOLA

Mareno di Piave, l'uomo è caduto in una cisterna vuota


MARENO DI PIAVE- Incidente sul lavoro nel trevigiano. Un uomo questa mattina è morto dopo essere caduto in una cisterna in un'azienda vinicola, al "Cide" di Mareno di Piave. La vittima si chiama Daniel Cojocaru, operaio 43enne di origini rumene, ma residente da molti anni a Cimadolmo e da un ventennio era dipendente della ditta. Le cause dell'incidente sono al vaglio degli inquirenti. A quanto pare, l'uomo stava eseguendo alcuni lavori quando, poco prima delle 11, è scivolato all'interno dell'autoclave vuota, morendo sul colpo. A dare l'allarme i colleghi di lavoro. Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco mentre i sanitari del Suem 118 non hanno potuto che constatarne il decesso. Sul posto, per le indagini del caso, anche il personale dello Spisal e i carabinieri. L'operaio lascia la moglie e due figlie.