Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alla Zoppas Arena di Conegliano si discuterą di inclusione e resilienza

OLTRE MILLE INSEGNANTI DELLE SCUOLE PARITARIE A CONVEGNO

Tradizionale incontro di inizio anno scolastico della Fism provinciale


TREVISO - Alla vigilia del nuovo anno scolastico, torna puntuale il convegno di studio promosso dalla Fism di Treviso per le insegnanti di scuola d’infanzia e per le educatrici dei nidi.
Si tratta di un evento importante, giunto alla sua 44ª edizione, che anche quest’anno si terrà venerdì primo settembre alla Zoppas Arena di Conegliano, ove è prevista la partecipazione di oltre mille insegnanti ed educatrici che operano nelle scuole dell’infanzia paritarie ed asili nido del territorio.
Dopo il saluto delle autorità e del presidente provinciale, Francesco Trivellato, Flavio Moro, coordinatore pedagogico provinciale della Fism di Treviso, introdurrà il tema del convegno “Inclusione e resilienza nel sistema formativo integrato 0-6 anni. La sfida educativa verso un futuro possibile”. Il convegno intende proporsi come occasione di discussione ed approfondimento tra gli attori della comunità educante sul “Bene Comune” dell’infanzia.
«Progettare, proporre e valutare un curricolo olistico, inclusivo ed equilibrato significa imparare a vedere in azione le infinite potenzialità dei bambini e delle bambine nel vivere insieme e nell’apprendere; è prendere decisioni sulla loro vita quotidiana su come attrezzarli per il futuro; è immaginarli come cittadini del mondo ed è dunque assumersi una grande responsabilità" spiegano gli organizzatori della Fism.
Interverranno quindi Giancarlo Cerini, ispettore Miur, sul tema “Le parole chiave di un'educazione inclusiva: cura, relazione, ambiente di apprendimento... Le novità dello zerosei... per nidi e scuole dell'infanzia” e successivamente Ezio Aceti, psicologo, su “Bambini e Resilienza: binomio per crescere in un mondo ferito”.
Infine, il convegno si concluderà con una tavola rotonda sul tema “La comunità educante si interroga sul “Bene Comune” dell’infanzia”, alla quale parteciperanno, oltre ai relatori già citati, Laura Donà, dirigente tecnico Miur, elia Agnolazza, psicologa dell'Ulss 2, e Lorella Crema, membro del Consiglio direttivo di Fism Treviso. Moderatrice sarà Cinzia Mion.