Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Esordio durissimo all'inizio del nuovo campionato

COMINCIA IL PRO 14, IL BENETTON VA IN CASA DEL MUNSTER

14 infortunati: XV dei Leoni un po' raffazzonato


CORK - Questa sera all’Irish Independent Park di Cork i Leoni di coach Crowley faranno il loro esordio in Guinness PRO14. Avversario dei biancoverdi il Munster, finalista della passata edizione e quest’anno inserito nella Conference A. Il match avrà inizio alle 19.35 locali (20.35 italiane) e sarà diretto dall’arbitro gallese Ian Davies e dagli assistenti Craig Evans e Gary Conway. La gara verrà trasmessa dalla tv irlandese TG4. Questi i biancoverdi che scenderanno in campo capitanati da Dean Budd alla sua 89esima presenza con la nostra maglia. La linea dei trequarti del Benetton Rugby vedrà un triangolo arretrato formato da Ian McKinley ad estremo mentre sulle ali agiranno Angelo Esposito ed Edoardo Gori. La coppia dei centri sarà composta da Tommaso Benvenuti e Tommaso Allan.

La mediana sarà occupata da Tito Tebaldi e l’esordiente Marty Banks.
Il pacchetto di mischia vedrà una prima linea tutta azzurra formata dai piloni Federico Zani e Simone Ferrari insieme al tallonatore Luca Bigi. In seconda linea capitan Budd verrà affiancato da Marco Lazzaroni. Infine chiuderanno il pack i flanker Francesco Minto insieme ad altri due esordienti: Sebastian Negri e Whetu Douglas.
GIOCATORI INDISPONIBILI: Robert Barbieri, Marco Barbini, Ignacio Brex, Andrea Bronzini, Marco Fuser, Ornel Gega, Irné Herbst, Tommaso Iannone, Luca Morisi, Nicola Quaglio, Luca Sperandio, Michael Tagicakibau, Alessandro Zanni, Matteo Zanusso.

MUNSTER Conway; Sweetnam, Farrell, Taute, Wootton; Bleyendaal, Williams; O’ Donoghue, O’ Donnell, S. O’ Connor; Holland, Kleyn; Archer, Marshall, L. O’ Connor. A disp. Sherry, Scott, Parker, Wycherley, Copeland, Hart, Keatley, Goggin. All. Erasmus.
BENETTON McKinley; Esposito, Benvenuti, Allan, Gori; Banks, Tebaldi; Douglas, Negri, Minto; Lazzaroni, Budd; Ferrari, Bigi, Zani. A disp. Makelara, Traore, Riccioni, Ruzza, Steyn, Bronzini, Sgarbi, Buondonno. All. Crowley.
ARBITRO: Davies (Galles)