Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Pieve di Soligo bella amichevole nel nuovo palasport

TVB SI PRENDE LA RIVINCITA, TRIESTE BATTUTA 77-69

Grande protagonista John Brown, 26 punti e 7 rimbalzi


TREVISO - Prima (ed unica) amichevole nel trevigiano e prima vittoria della De' Longhi, che si è presa la rivincita dopo il confronto di pochi giorni prima a Lignano, ma a vincere è stato anche e soprattutto lo spettacolo. Davvero eccezionale infatti il colpo d'occhio del nuovissimo impianto di Pieve di Soligo, inaugurato con un "sold out". Tantissimi tifosi hanno assiepato la tribuna da 500 posti del palasport trevigiano, che nel corso dell'intervallo ha ospitato anche la presentazione della società locale, il Basket Pieve 94. È stata una partita vera e combattuta, giocata tutta sul filo dell'equilibrio. Treviso l'ha condotta di un'incollatura per lunghi tratti, trovando l'allungo decisivo solo nella quarta frazione. A trascinare gli uomini di Pillastrini uno strepitoso John Edward Brown, autore di 26 punti e 7 rimbalzi, e premiato alla fine come MVP.


DE' LONGHI TREVISO-ALMA TRIESTE 77-69
TREVISO BASKET: Brown 26 (9/18), Sabatini 9 (2/7, 1/1), De Zardo 4 (2/5), Bruttini 4 (2/2), Musso 9 (0/2, 3/5), Antonutti 15 (3/7, 2/3), Barbante, Poser, Imbrò 8 (1/3, 2/6), Fantinelli 2 (1/2), Rota. All. Pillastrini.
PALLACANESTRO TRIESTE: Coronica (0/1), Fernandez 3 (0/3, 1/1), Green 20 (9/16, 0/2), Schina, Milic ne, Deangeli, Janelidze 4 (2/3), Giustolisi ne, Prandin 2 (1/2), Cavaliero 13 (3/8, 2/4), Loschi 15 (1/1, 4/6), Cittadini 12 (5/5, 0/2). All. Dalmasson.
ARBITRI: Gagno, Maffei e Perocco.
PARZIALI: 23-19, 38-35, 57-52.