Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Terza giornata di Pro 14 ed altra gara difficile

LEONI VENERDÌ A EDINBURGH PER FARSI ONORE

5 i cambi operati nel XV da Kieran Crowley


TREVISO - Terza giornata di Guinness Pro 14 e seconda trasferta per il Benetton, di scena domani sera alle 19.35 locali a Edinburgh. Due sconfitte finora per i Leoni, con un punto di bonus, due vittorie per gli scozzesi e 9 punti in totale. In casa biancoverde invece rimane ancora alto il numero di atleti indisponibili, in totale saranno 18 gli atleti sui quali coach Crowley non potrà fare affidamento. Se da una parte ci sono i recuperi di capitan Budd, Fuser e Sperandio, dall’altra si sono fermati Douglas (stiramento di primo grado al collaterale del ginocchio destro) e Negri (risentimento muscolare agli ischiocrurali della gamba sinistra). Saranno 5 in cambi nella formazione dei Leoni rispetto a quella che lo scorso sabato ha conquistato il punto di bonus difensivo contro l’Ulster. La linea dei trequarti biancoverde vedrà un triangolo arretrato formato da Jayden Hayward ad estremo mentre sulle ali agiranno Angelo Esposito ed Tommaso Benvenuti. La coppia dei centri sarà composta da Alberto Sgarbi e Tommaso Allan. In mediana Edoardo Gori vestirà la maglia numero 9 ed Ian McKinley la numero 10. Il pacchetto di mischia vedrà una prima linea completamente nuova formata dai piloni Alberto De Marchi e Tiziano Pasquali insieme al giovane tallonatore Engjel Makelara. In seconda linea Federico Ruzza farà coppia con Marco Lazzaroni. Infine chiuderanno il pack Francesco Minto, Abraham Steyn e capitan Dean Budd.

EDINBURGH Kinghorn; Hoyland, Dean, Fruean, Harries; Weir, Fowles; Du Preez, Hardie, Bradbury; Toolis, Bresler; Berghan, Ford, Rizzo. A disp. Cochrane, Marfo, Nel, McKenzie, Watson, Hidalgo-Clyne, Tovey, Rasolea. All. Cockerill.
BENETTON Hayward; Esposito, Sgarbi, Allan, Benvenuti; McKinley, Gori; Budd, Steyn, Minto; Ruzza, Lazzaroni; Pasquali, Makelara, De Marchi. A disp. Zani, Traore, Ferrari, Fuser, Barbini, Bronzini, Sperandio, Zanon. All. Crowley.
ARBITRO: Wilkinson (Irlanda).