Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dai robot alle app, dalla medicina alla domotica

FESTIVAL SMART INNOVATION: LA TECNOLOGIA IN DIALOGO CON LA SOCIETÀ

A Silea da venerdì 15 a domenica 17 settembre


La cultura digitale a servizio della società. Da venerdì 15 a domenica 17 settembre 2017 il comune di Silea promuove il “Festival Smart Innovation”, in collaborazione con l’Associazione Culturale Ricreativa “Laboratorio Archimede” di Zero Branco. Un programma di laboratori, workshop, esposizioni, conferenze, sessioni interattive di divulgazione scientifica e tecnologica, interamente gratuite ed aperte a tutti, che hanno come obiettivo l'avvicinare ed ispirare le nuove generazioni attraverso il dialogo tra la Scuola, l’Università, la ricerca, gli incubatori d’imprese ed il mondo del lavoro.
Molteplici i temi d’indagine: “I robot”, “La robotica e la riabilitazione”, “Nuova carriere. La quarta rivoluzione industriale”, “La fabbrica 4.0”, “Io sono creativa”, “Startup – idee innovative e di successo”, “Co-work and co-create”, “Tecnologie che semplificano la vita di tutti i giorni”, “Domotica”, “App e Internet of Things” e “Produrre scienza e conoscenza applicabili al mercato”.
Particolarmente significative le conferenze organizzate, tra le altre, in collaborazione con le Scuole, le Scuole Superiori di Treviso e Provincia, le Università, i centri di ricerca, la Camera di Commercio di Treviso e Belluno e l’Azienda “Ulss 2 Marca Trevigiana”
L'apertura del Festival si terrà venerdì 15 settembre 2017, ore 18.15, presso la Biblioteca dei “Liberi Pensatori” di Silea, a cui seguirà la conferenza “Muse Fablab: scuola e azienda tra educazione, tecnologia e business nell’ottica dell’industria 4.0”, con la presenza di David Tombolato, curatore e comunicatore scientifico del Muse Fablab - Museo delle Scienze di Trento. Il Festival si svolgerà tra il Centro Culturale “Carlo Tamai”, il Municipio, la Biblioteca dei “Liberi Pensatori e la sede della Scuola Secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Silea.

IL PROGRAMMA 

venerdì 15 settembre 2017
Centro Culturale “C. Tamai” di Silea

 ore 16.30 – “La quarta rivoluzione industriale, digital revolution e nuove carriere: Industria 4.0 investire ora”

Tavola rotonda con il Dottor Federico Callegari della Camera di Commercio di Treviso e Belluno, il Dottor Dejan Pejcic dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, e l’Ingegner Alberto Fedalto della “Gasparini Industries”. Modera l’Ingegner Franco Scolari, Direttore del Polo Tecnologico di Pordenone.


sabato 16 settembre 2017
Centro Culturale “C. Tamai” di Silea

 ore 10.30 – “Cyberbullismo le insidie della rete e dei social”

Conferenza a cui interverranno dei rappresentanti della Polizia Postale, il Dottor Marco Scarcelli, del Dipartimento di Comunicazione dell’Università IUSVE di Venezia, Elena Brescacin, di “NTT Data”, il Dottor Francesco Marini, comunicatore, Enzo Lattanzio, educatore, ed i rappresentanti del progetto QWERT dell’Azienda “Ulss 2 Marca Trevigiana”.

 ore 15.30 – “Prometeo è già stato qui: esempi di innovazione “smart” by Mr. Watson”

Speech tenuto dal Dottor Simone Moncini della “IBM – ComputerGross”, in cui verranno presentati i casi di innovazione basata sui concetti di Intelligenza Artificiale, Industry 4.0 e Internet of Things.

 ore 16.00 – “GDPR, cybersecurity e consapevolezza digitale”

Conferenza su privacy e sicurezza alla luce della nuova normativa, il suo impatto per aziende, professionisti, Piccole Medie Imprese e Pubblica Amministrazione, con gli interventi di Dottor Gabriele Faggioli del Politecnico di Milano, di “CLUSIT”, di Alberto Cammozzo di “Cammozzo.com” e di Norberto Gazzoni della “IBM – Computergross”.

 ore 18.00 – “Storie impavide: tra passato e futuro”

Tavola rotonda e presentazione del libro “Impavidi Veneti – imprese di coraggio e successo a Nord Est” di e con Giampietro Bizzotto e Gianpaolo Pezzato, accompagnati da Matteo Fabbrini del “CEO – Maikii”, Matteo Maestri del “CEO Estima”, Andrea Giarrizzo – Creator and head “Startup Super School” e Stefano Tamascelli del “CEO XTeam Software Solutions”. Moderatore l’avv. Marco Caliandro.


domenica 17 settembre 2017
Centro Culturale “C. Tamai” di Silea

 ore 10.00 – “Io sono creativa – Superare gli ostacoli sociali e culturali e avvicinare le ragazze alle materie scientifiche”

Conferenza con la Professoressa Silvana Badaloni del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Padova, la Dottoressa Cecilia Lalatta Costerbosa del “CEO Molecola” e dell’ITIS “Max Planck” di Treviso.

 Ore 16.15 – “Innovazioni tecnologiche e società: conversazione sul mondo che verrà”

Conferenza di chiusura a due voci tra il sociologo Dottor Federico Neresini del Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata dell’Università di Padova – FISPPA, ed il futurologo Dottor Mattia Crespi dell’Insititute for the Future di Palo Alto in California.
Infine, di particolare interesse sarà lo spettacolo-conferenza, già ospitato al “Festival della Scienza” di Genova, “Fisica Sognante”, che si terrà sabato 16 settembre 2017, ore 20.30, presso la Scuola Media “Marco Polo” di Silea, con il Professor Federico Benuzzi, professore-giocoliere-attore che collega la fisica e la giocoleria attraverso esibizioni tecniche, coreografie, spiegazioni scientifiche ed improvvisazioni. Fino ad esaurimento dei posti.


L' iniziativa ha ottenuto il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Treviso, dei Comuni di Altivole, Asolo, Borso del Grappa, Breda di Piave, Cappella Maggiore, Casier, Castelfranco Veneto, Cavaso del Tomba, Cimadolmo, Cison di Valmarino, Colle Umberto, Conegliano, Cornuda, Carbonera, Farra di Soligo, Fregona, Giavera del Montello, Istrana, Mansue, Mareno, Maser, Maserada sul Piave, Meduna di Livenza, Miane, Mogliano Veneto, Monfumo, Montebelluna, Morgano, Nervesa della Battaglia, Ormelle, Orsago, Paderno del Grappa, Pederobba, Ponte di Piave, Ponzano, Possagno, Povegliano, Preganziol, Refrontolo, Revine Lago, Riese Pio X, Roncade, Salgareda, San Biagio di Callalta, San Fior, San Pietro di Feletto, San Polo di Piave, San Zenone degli Ezzelini, Santa Lucia di Piave, Sarmede, Segusino, Spresiano, Susegana, Tarzo, Città di Treviso, Valdobbiadene, Vedelago, Vidor, Vittorio Veneto, Zenzon di Piave e Zero Branco, dell’Associazione Italiana Biblioteche, della Camera di Commercio di Treviso e Belluno, dell’Azienda Ulss 2 Marca Trevigiana; si ringrazia la Cassa di Risparmio del Veneto; sponsor “Athesys Srl”, “Fornitecnica Srl”, “Arcadia Consulting Srl”, “Bralco Srl”, “XTeam Software Solutions Srls”; Media Partener “Escape Room Evolution”, “Fondazione Mondo Digitale”, “Si.Service Snc”, “JMax Srl” e Gruppo “Sile Folk”; con la collaborazione di “MUSE – Museo delle Scienze di Trento”, “Fle – Festival dei Luoghi e delle Emozioni di Roncade”, “ExiMotion”, “Innovation Future School”, “Fablab”, “IBM”, “We-Lab”, “Startup Super School”, “CompuStore”, Istituto Tecnico Superiore “Max Planck”, “Computer Gross” e “Molecola”.