Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel 2016 l'associaizne ha ridato una casa a 1.100 trovatelli

A CONEGLIANO BASTARDINI SUPERSTAR CON LA FESTA DELL'ENPA

Manifestazione per favorire le adozioni di cani e gattini


CONEGLIANO - L’Enpa - Ente nazionale protezione animali come ogni anno, all’interno dell’Expo di Conegliano, dedica una giornata per dare un significativo contributo alle adozioni dei trovatelli offrendo un’occasione unica a tutti i cittadini di adottare il proprio migliore amico, cane o micio che sia.
“Abbiamo avuta una stagione di abbandoni, specialmente di gattini, da record, telefonate di ritrovamenti quotidiani non solo per tutta l’estate ma anche in questi giorni, con la seconda o terza cucciolata di appena nati - spiegano i referenti dell'associazione -. Abbiamo raccolti, curati, sfamati quasi quattrocento cuccioli, molti hanno già trovato una nuova casa, ma i più cercano ancora una famiglia che li accolga”.

Per incentivare le adozioni ed anche per un po’ di sano divertimento , domenica 17 settembre a Conegliano, nel parco W. A. Mozart di V.le Garibaldi si terrà la consueta “Festa del Bastardino”, organizzata dall’Enpa di Treviso con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

Durante l’intera manifestazione sarà possibile avvicinarsi al tavolo informativo dell’Enpa per porre qualsiasi quesito, iscriversi all’associazione, fare donazioni. Ci sarà anche uno stand gastronomico con prodotti senza ingredienti animali o di origine animale. Nella giornata è prevista l’immancabile Pesca di beneficenza per raccogliere i fondi necessari per il sostentamento e cura degli animali abbandonati ospitati dall'associazione e per completare i lavori di ristrutturazione della nuova sede (nella ex sede dell'Università degli Adulti e anziani).

Si confermano anche quest’anno gli Info-Point dove, i volontari, forniranno le risposte ai quesiti più disparati dei visitatori (maltrattamenti – ricerca medico scientifica – volontariato – consulenza legale). Una postazione sarà interamente dedicata ai bimbi con il “Truccabimbi”. Naturalmente vi saranno presenti molti cani e gatti abbandonati, nella speranza che, con l’occasione della Festa, molti di loro possano trovare una nuova famiglia.

Il clou della manifestazione sarà ovviamente la sfilata del Bastardino alle ore 15.30 (iscrizione 8 euro) alla quale tutti possono partecipare con il loro amico a quattro zampe, se in regola con l’iscrizione all’anagrafe canina. Le categorie alle quali iscriversi sono quattro: Saggio - Sport...issimo – Tenero e Fotocopia del padrone.

Nel corso della giornata sarà a disposizione dei visitatori, una educatrice cinofila che, con i suoi preziosi consigli e i pratici suggerimenti, contribuirà a migliorare il rapporto con il migliore amico di casa.
Un’occasione per stare assieme in allegria e contribuire a dare una mano ai meno fortunati che stanno ancora aspettando una famiglia che possa dare loro un po’ di sincero affetto.

L’associazione sottolinea il grande lavoro dei volontari che, nel corso del 2016, hanno trovato famiglia a 449 cani e 649 gatti, tutti abbandonati, per un totale di 1098 trovatelli.