Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/317- CAMPI/27: IL GOLF CLUB ANTOGNOLLA

Nella verde Umbria alcune delle 18 buche più impegnative d'Italia


PERUGIA - Oggetto di piani molto ambiziosi, il Golf umbro Antognolla, con il suo resort, è destinato a diventare una perla del Golf in Italia. Avevo avuto il piacere di visitarlo molto tempo fa, era il 2011, e ancora ricordo la competizione cui ho partecipato in quell’ambiente, che nel...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iscritte 81 matricole anche da Turchia e Iran

AL CAMPUS DI H-FARM STUDIANO I PROFESSIONISTI DELLA NUOVA ECONOMIA

Via al corso di laurea in Digital management di Ca' Foscari


RONCADE - Ha preso ufficialmente il via il nuovo corso di laurea in Digital Management dell’Universita Ca’ Foscari Venezia in partnership con H-Farm. Le immatricolazioni hanno registrato un ottimo risultato, coprendo la totalita dei posti disponibili.
Sono 81 gli studenti, italiani e internazionali, che cominciano a vivere il campus di H-Farm, dove si svolgera l’intero percorso di studio, con un ricco programma di lezioni e attivita extracurriculari tutte in lingua inglese: la giornata di oggi è stata dedicato all’evento di accoglienza con la visita del Campus e alle presentazioni ufficiali, mentre domani il via alle lezioni dei professori di Ca’ Foscar,i Giovanni Vaia e Nicola Mazzari, rispettivamentre su  Introduction to Digital Management e Mathematics for decision sciences.
Il gruppo di studenti e composto da ragazzi italiani (il 19% proviene da fuori regione) e stranieri (dall’Iran e dalla Turchia). Novita assoluta nel panorama universitario nazionale, il corso di laurea in Digital Management, coordinato dalla docente di Ca’ Foscari Anna Comacchio, forma i professionisti dell’economia digitale attraverso una didattica innovativa e interattiva erogata dai docenti dell’Ateneo e immersi nel contesto dinamico e tecnologico di H-Farm. Gli studenti di Digital Management, spiegano i promotori, saranno i primi ad entrare in un mercato del lavoro che gia oggi sta cercando questa nuova tipologia di professionisti.
“Digital Management è una novita nel panorama formativo nazionale che ha creato grande interesse nelle famiglie e negli studenti, come testimonia la grande risposta in termini di richieste di iscrizione gia dalle prime settimane seguite all’annuncio del corso - ha sottolineato il rettore dell'ateneo lagunare, Michele Bugliesi -. Abbiamo proposto un percorso innovativo che compenetra le competenze di Ca’ Foscari in ambito informatico, economico e manageriale, con il tessuto dinamico dell’innovazione di H-Farm. E" una sintesi, questa, che crea le condizioni ideali per formare gli studenti sui temi dei big data, delle tecnologie e delle nuove strategie di business e di sviluppo che il mondo delle imprese e delle istituzioni devono saper affrontare in un presente e un futuro che sara sempre piu segnato dall’innovazione digitale".
“Il corso di laurea fa parte del programma di sviluppo delle proposte formative di H-FARM. Ha l’obiettivo inserire un percorso di laurea in un ecosistema di imprese innovative con uno sguardo ampio sulle trasformazioni di cui le imprese hanno bisogno – ha dichiarato Carlo Carraro, presidente di H-Farm Education ed ex rettore – L’ambizione e di preparare gli studenti ad un mondo sempre piu globale e digitale che cambia rapidamente, che richiede nuove competenze. I corsi sono disegnati per studenti motivati, interessati, con la voglia di imparare in modo nuovo e mettersi in gioco. Il corso non e solo innovativo nei contenuti, ma anche per la stretta integrazione tra mondo imprenditoriale e percorso formativo, caratteristica che e l’elemento distintivo di tutta l’offerta di H-Farm Education".
Fra i primi insegnamenti Mathematics for decision sciences, per studiare la matematica orientata all’informatica e l’uso di quest’ultima nell’economia digitale attuale; da PageRank, il primo algoritmo di Google, all’applicazione pratica della matematica nel contesto economico, gli studenti lavoreranno per gruppi con esercitazioni pratiche.
Introduction to Digital Management condurrà a studiare l’evoluzione delle aziende digitali e le loro caratteristiche in termini di strategia, organizzazione, risorse umane, analizzando casi reali e incontrando esperti di economia digitale e top manager delle più innovative realtà nazionali e internazionali.
Il percorso curriculare sarà affiancato da un fitto calendario di attività complementari come talk, presentazioni, corsi di web journalism e geopolitica, incontri settimanali sulle tecnologie che cambiano il mondo, design, soft skill.
Il calendario di attività inizia con l'arrivo sul campus alle 8.30 / 9.00 e termina con la fine delle lezioni, di solito tra le 16 e le 18 a seconda del giorno della settimana. Tra le opzioni offerte agli studenti, ci sono corsi aggiuntivi e attività sportive.