Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iscritte 81 matricole anche da Turchia e Iran

AL CAMPUS DI H-FARM STUDIANO I PROFESSIONISTI DELLA NUOVA ECONOMIA

Via al corso di laurea in Digital management di Ca' Foscari


RONCADE - Ha preso ufficialmente il via il nuovo corso di laurea in Digital Management dell’Universita Ca’ Foscari Venezia in partnership con H-Farm. Le immatricolazioni hanno registrato un ottimo risultato, coprendo la totalita dei posti disponibili.
Sono 81 gli studenti, italiani e internazionali, che cominciano a vivere il campus di H-Farm, dove si svolgera l’intero percorso di studio, con un ricco programma di lezioni e attivita extracurriculari tutte in lingua inglese: la giornata di oggi è stata dedicato all’evento di accoglienza con la visita del Campus e alle presentazioni ufficiali, mentre domani il via alle lezioni dei professori di Ca’ Foscar,i Giovanni Vaia e Nicola Mazzari, rispettivamentre su  Introduction to Digital Management e Mathematics for decision sciences.
Il gruppo di studenti e composto da ragazzi italiani (il 19% proviene da fuori regione) e stranieri (dall’Iran e dalla Turchia). Novita assoluta nel panorama universitario nazionale, il corso di laurea in Digital Management, coordinato dalla docente di Ca’ Foscari Anna Comacchio, forma i professionisti dell’economia digitale attraverso una didattica innovativa e interattiva erogata dai docenti dell’Ateneo e immersi nel contesto dinamico e tecnologico di H-Farm. Gli studenti di Digital Management, spiegano i promotori, saranno i primi ad entrare in un mercato del lavoro che gia oggi sta cercando questa nuova tipologia di professionisti.
“Digital Management è una novita nel panorama formativo nazionale che ha creato grande interesse nelle famiglie e negli studenti, come testimonia la grande risposta in termini di richieste di iscrizione gia dalle prime settimane seguite all’annuncio del corso - ha sottolineato il rettore dell'ateneo lagunare, Michele Bugliesi -. Abbiamo proposto un percorso innovativo che compenetra le competenze di Ca’ Foscari in ambito informatico, economico e manageriale, con il tessuto dinamico dell’innovazione di H-Farm. E" una sintesi, questa, che crea le condizioni ideali per formare gli studenti sui temi dei big data, delle tecnologie e delle nuove strategie di business e di sviluppo che il mondo delle imprese e delle istituzioni devono saper affrontare in un presente e un futuro che sara sempre piu segnato dall’innovazione digitale".
“Il corso di laurea fa parte del programma di sviluppo delle proposte formative di H-FARM. Ha l’obiettivo inserire un percorso di laurea in un ecosistema di imprese innovative con uno sguardo ampio sulle trasformazioni di cui le imprese hanno bisogno – ha dichiarato Carlo Carraro, presidente di H-Farm Education ed ex rettore – L’ambizione e di preparare gli studenti ad un mondo sempre piu globale e digitale che cambia rapidamente, che richiede nuove competenze. I corsi sono disegnati per studenti motivati, interessati, con la voglia di imparare in modo nuovo e mettersi in gioco. Il corso non e solo innovativo nei contenuti, ma anche per la stretta integrazione tra mondo imprenditoriale e percorso formativo, caratteristica che e l’elemento distintivo di tutta l’offerta di H-Farm Education".
Fra i primi insegnamenti Mathematics for decision sciences, per studiare la matematica orientata all’informatica e l’uso di quest’ultima nell’economia digitale attuale; da PageRank, il primo algoritmo di Google, all’applicazione pratica della matematica nel contesto economico, gli studenti lavoreranno per gruppi con esercitazioni pratiche.
Introduction to Digital Management condurrà a studiare l’evoluzione delle aziende digitali e le loro caratteristiche in termini di strategia, organizzazione, risorse umane, analizzando casi reali e incontrando esperti di economia digitale e top manager delle più innovative realtà nazionali e internazionali.
Il percorso curriculare sarà affiancato da un fitto calendario di attività complementari come talk, presentazioni, corsi di web journalism e geopolitica, incontri settimanali sulle tecnologie che cambiano il mondo, design, soft skill.
Il calendario di attività inizia con l'arrivo sul campus alle 8.30 / 9.00 e termina con la fine delle lezioni, di solito tra le 16 e le 18 a seconda del giorno della settimana. Tra le opzioni offerte agli studenti, ci sono corsi aggiuntivi e attività sportive.