Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Poco prima deposizione di una corona al monumento di varco Caccianiga

GLI ALPINI DI TREVISO CELEBRANO IL LORO PATRONO SAN MAURIZIO

Venerdì, alle 19, messa a S. Agnese con i canti dello Stella alpina


TREVISO - Venerdì 22 settembre ricorre San Maurizio, patrono degli Alpini.
Le penne nere del gruppo Ana "Città di Treviso – Medaglie d'oro T. Salsa E. Reginato”, saranno presenti alla santa messa, appositamente celebrata dal parroco don Bernardo nella chiesa di Sant'Agnese. Ad accompagnare la celebrazione, che inizierà alle 19, i canti del Coro “Stella Alpina”.
In precedenza, alle 18.30, verrà deposta una corona d’alloro in ricordo dei Caduti presso il monumento all’Alpino nella bufera di varco Caccianiga.
Parteciperanno anche i rappresentanti di tutti i gruppi alpini dei comuni vicini con i loro gagliardetti, nonché i rappresentanti istituzionali.  Tutta la cittadinanza è invitata.