Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gara giocata a Portogruaro, 17 per Brown

NELL'ULTIMA AMICHEVOLE TVB BATTE FERRARA 94-90

Non c'erano Negri, Bruttini, Nicolic ed Imbrò


PORTOGRUARO - Coach Pillastrini lascia fuori Bruttini, Negri, Nikolic ed Imbrò. Certo, c’è un super Brown (17 punti) e un  Musso a tratti irresistibile (e precisissimo dalla lunetta) e c’è un Fantinelli quantomeno schierabile in buone condizioni in Supercoppa. Ferrara senza capitan Cortese, tenuto a riposo, ma con un Panni già in forma campionato e un Rush ancora una volta ostico. Dopo un primo tempo a senso unico, i ferraresi tentano la rimonta, spenta nel finale da  Sabatini. Di rilievo la doppia cifra di Rota e la presenza di Barbante.

DE' LONGHI TREVISO-KLEB FERRARA 94-90
DE’ LONGHI TREVISO: Brown 17, Musso 15, Fantinelli 13, Rota 11, Sabatini
10, Barbante 8, Antonutti 7, Poser 7, De Zardo 6, Imbrò ne.
Allenatore: Pillastrini.
BONDI KLEB FERRARA: Petrolio 2, Mancini, Rush 17, Patroncini, Hall 19,
Fantoni 18, Molinaro 5, Venuto 4, Carella, Panni 18, Moreno 11.
Allenatore: Martellossi.
ARBITRI: Bartoli, Wasserman, Almerigogna.
Note: parziali 26-18; 50-39; 67-64. Tiri liberi: Treviso 20/24, Ferrara
19/21.