Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma è festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nuove ciclabili in programma a S. Bona e in viale Europa

SINDACO E GIUNTA IN BICI PER PROMUOVERE L'USO DELLE DUE RUOTE

Da Ca' Sugana a S. Giuseppe nella giornata di "Bike to work"


TREVISO - A lavoro in bicicletta e non solo. Dopo avere inviato nei giorni scorsi una lettera con la quale invitava i dipendenti comunali ad aderire alla Giornata Nazionale 'Bike to work' il sindaco di Treviso Giovanni Manildo accompagnato dal vicesindaco Roberto Grigoletto, dall’assessore alla cura e al benessere Ofelio Michielan, da alcuni consiglieri comunali e dalla Fiab, la La partenza da Ca' SuganaFederazione amici della bicicletta, è arrivato da Ca’ Sugana fino a San Giuseppe e più precisamente al Ponte d’Orlando.
"Treviso è capitale della bicicletta grazie ai grandi marchi come Pinarello che ne portano il nome in giro per il mondo e grazie ai nostri cittadini – dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - Un trevigiano su quattro si muove in bicicletta e al ventesimo come rapporto tra residenti e metri di piste ciclabili. Già da tempo abbiamo iniziato a investire in piste ciclabili e vogliamo farlo sempre di più. Miglioreremo, adeguando e implementando le piste ciclabili del Comune, arrivando entro l’anno a collegare anche l’aeroporto al centro storico".
La pedalata da Ca Sugana è proseguita verso Borgo Cavour e viale Montegrappa dove è stato realizzato il nuovo collegamento ciclabile che attraverso via XV luglio, collegando il centro ai quartieri, conduce fino a via Sulla passerelle di ponte d'OrlandoBernardi e a San Giuseppe. Anche qui, due anni fa è stata realizzata una pista ciclabile a norma che ha messo in sicurezza un tratto stradale da sempre molto rischioso. Il gruppo è arrivato fino alla chiesa di San Giuseppe dove da oggi sono ripresi i lavori di messa in sicurezza del collegamento ciclabile davanti alla chiesa. Qui in base al cronoprogramma i lavori dovrebbero finire con tanto di segnaletica orizzontale e verticale entro un ventina di giorni.
L’obiettivo è di lavorare ancora per far sì che la pista possa collegarsi attraverso la Greenway a Sant’Angelo e poi attraverso via Sant’Agnese fino all’aeroporto. Nei programmi dell’amministrazione, come altre frecce all’arco della ciclabilità cittadina, la messa in sicurezza di via Santa Bona e di viale Europa in modo particolare per i ragazzi degli istituti scolastici.