Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/322: EUROTOUR E CHALLENGE RIPARTONO DALL'AUSTRIA

È dello scozzese Marc Warren il primo successo dopo il lockdown


VIENNA - Ripartono simultaneamente dall’Austria, European Tour e Challenge Tour, con due tornei organizzati in sintonia: l’Austrian Open, la cui prima edizione si è svolta nel 1990, ha luogo sul tracciato del Diamond Country Club di Atzenbrugg, nei pressi di Vienna, e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Visite guidate in occasione della Giornata europea delle Fondazioni

SCOPRIRE LA GEMMA INTERNAZIONALE DEL SUONO

Domenica Cassamarca apre al pubblico il Teatro della Voci a S. Liberale


TREVISO - Una piccola gemma della musica e dell'acustica nella periferia trevigiana.
E' il Teatro delle voci, ex cinema, trasformato in studio di registrazione e sala da concerti tra i più all'avanguardia d'Europa.
La struttura, situata in via Tre Venezie 17, nel quartiere di San Liberale, potrà essere visitata domenica primo ottobre, in occasione della "Giornata delle Fondazioni". La proprietà, infatti, è di Fondazione Cassamarca, che anche quest'anno aderisce all'iniziativa nazionale per valorizzare il patrimonio di questi enti.
Sarà possibile accedere al "Teatro",  la mattina dalle 9.30 alle 13 e il pomeriggio dalle 15 alle 18, con visite guidate che permetteranno di prendere visione della struttura e di tutte le strumentazioni, compresa la moderna sala di registrazione.
Durante l’intera giornata verranno inoltre proiettati sul maxischermo i video realizzati durante l’attività del Teatro: backstage, videoclip musicali, documentari.
La Giornata Europa delle Fondazioni, è proposta ogni anno da Dafne-Donors and Foundations Networks in Europe, organizzazione che riunisce le associazioni di Fondazioni del continente.
“Siamo lieti di poter aderire ogni anno a questa festa delle Fondazioni - dichiara il presidente di Fondazione Cassamarca, Dino De Poli -. Lo abbiamo fatto, nelle edizioni passate, aprendo il Fondo Bortolan dopo il prezioso lavoro di riordino durato tre anni, Ca’ dei Brittoni dopo il restauro dei preziosi affreschi che la decorano, la sezione museale Architettura e Territorio. Quest’anno apriamo le porte del Teatro delle Voci”.
L’ingresso è libero e può avvenire anche senza prenotazione. Per i gruppi è gradita la prenotazione (sul sito web del Teatro delle Voci oppure ai numeri: 349.6087202 o 0422.1991074).


Dall'abbandono alla purezza del suono

L'immobile del Teatro delle Voci, acquistato dalla Diocesi di Treviso nel 2003, è stato oggetto di un imponente intervento di ristrutturazione, che ha tratto ispirazione da teatri dell’avanguardia europea. Sono state realizzate paratie mobili e palcoscenici su montacarichi intercambiabili che si mimetizzano al di sotto del pavimento. L’intervento di recupero ha permesso l’utilizzo della sala per la realizzazione di produzioni di prosa e laboratori di danza nonché per attività di registrazione ad alto livello. Dal 2013 la struttura, grazie ad una convenzione sottoscritta con la società Box Record srlcr, che prevede la conduzione congiunta del Teatro, ha ulteriormente migliorato l’efficienza e la valorizzarne delle dotazioni tecnologiche d’avanguardia. La struttura è stata sede di molte importanti attività nel 2016, che l’hanno definitivamente consacrata tra le migliori strutture italiane di registrazione come ha riportato l’ultima edizione della prestigiosa guida inglese Showcase. International Business Guide. Il book racchiude i contatti di tutti i migliori studi al mondo ed è dedicato ai professionisti del settore. Il Teatro delle Voci figura sia nella sezione Studios sia in quella Venues. Tra le attività di registrazione più rilevanti del 2016 si segnala per il secondo anno consecutivo la registrazione delle basi orchestrali per il tour televisivo americano del famoso gruppo italiano Il Volo, già vincitore di Sanremo e presente alla trasmissione America’s got talent. Inoltre, sono state realizzate nello studio trevigiano anche le prove musicali e il set up tecnico per il programma televisivo Music, condotto da Paolo Bonolis e andato in onda all’inizio del 2017 su Canale 5. Sempre al Teatro delle Voci hanno registrato i propri brani: la band Wordogs con il doppio singolo “Go mental”, rifacimento del celebre brano dei Ramones; il cantautore triestino Max Marino; la band “The Italians” con l’EP “Live@Teatro delle Voci” in presa diretta; la band “Country Strong Band”, Carlo Maria Mecenero, giovane cantautore vicentino, Fiorenzo Boccato, l’Orchestra della Speranza Onlus, la soprano Francesca Aspromonte accompagnata dall’Orchestra Il Pomo d’Oro. E’ stata inoltre registrata la colonna sonora scritta e interpretata dal violoncellista di fama internazionale Giovanni Sollima per il film documentario su Gualtiero Marchesi.