Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/289: COLPO DI RORY MCILROY NEL WGC DI SHANGHAI

Il nordirlandese si impone al playoff su Schauffele


SHANGHAI - Sheshan International GC. È in atto l’ultima delle quattro gare stagionali del World Golf Championships, il circuito mondiale secondo per importanza solo ai quattro major. Due gli azzurri in Campo, Francesco Molinari e Andrea Pavan, difende il titolo lo statunitense Xander...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 9.30 in seminario vescovile, in occasione dell'avvio del restauro

STORIA E FUTURO DEGLI AFFRESCHI DEI DOMENICANI ILLUSTRI DI SAN NICOLÒ

Domani incontro sul capolavoro di Tomaso da Modena


TREVISO - E' uno dei gioielli del patrimonio artistico trevigiano (e non solo). Il ciclo di affreschi nella sala del capitolo dell'ex convento dei Dominicani di San Nicolò sta venendo sottoposto ad un completo restauro.
Proprio in occasione di questa operazione, avviata da qualche settimana, un incontro presenterà la storia e le vicende conservative del capolavoro dipinto da Tomaso da Modena nel 1352. L'appuntamento è in programma giovedì 28 settembre, alle 9.30, al Seminario vescovile di Treviso. organizza un incontro dedicato alla storia e alla conservazione del celebre ciclo dipinto da Tomaso da Modena nel 1352.
Giuliano Romalli, storico dell’arte del ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo e dell'Istituto superiore per la conservazione e il restauro, ripercorrerà la vicenda del ciclo dei “Domenicani illustri”, mentre Antonio Iaccarino Idelson, restauratore e docente alla Venaria Reale di Torino, introdurrà ad obiettivi e tecniche del restauro.
La conferenza è organizzata dall’Istituto superiore per la conservazione e il restauro – Scuola di alta formazione e studio, in collaborazione con la Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Belluno, Padova e Treviso, con l’Ufficio arte sacra e beni culturali della Diocesi di Treviso e con il Seminario vescovile.