Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 9.30 in seminario vescovile, in occasione dell'avvio del restauro

STORIA E FUTURO DEGLI AFFRESCHI DEI DOMENICANI ILLUSTRI DI SAN NICOLÒ

Domani incontro sul capolavoro di Tomaso da Modena


TREVISO - E' uno dei gioielli del patrimonio artistico trevigiano (e non solo). Il ciclo di affreschi nella sala del capitolo dell'ex convento dei Dominicani di San Nicolò sta venendo sottoposto ad un completo restauro.
Proprio in occasione di questa operazione, avviata da qualche settimana, un incontro presenterà la storia e le vicende conservative del capolavoro dipinto da Tomaso da Modena nel 1352. L'appuntamento è in programma giovedì 28 settembre, alle 9.30, al Seminario vescovile di Treviso. organizza un incontro dedicato alla storia e alla conservazione del celebre ciclo dipinto da Tomaso da Modena nel 1352.
Giuliano Romalli, storico dell’arte del ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo e dell'Istituto superiore per la conservazione e il restauro, ripercorrerà la vicenda del ciclo dei “Domenicani illustri”, mentre Antonio Iaccarino Idelson, restauratore e docente alla Venaria Reale di Torino, introdurrà ad obiettivi e tecniche del restauro.
La conferenza è organizzata dall’Istituto superiore per la conservazione e il restauro – Scuola di alta formazione e studio, in collaborazione con la Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Belluno, Padova e Treviso, con l’Ufficio arte sacra e beni culturali della Diocesi di Treviso e con il Seminario vescovile.