Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 9.30 in seminario vescovile, in occasione dell'avvio del restauro

STORIA E FUTURO DEGLI AFFRESCHI DEI DOMENICANI ILLUSTRI DI SAN NICOLÒ

Domani incontro sul capolavoro di Tomaso da Modena


TREVISO - E' uno dei gioielli del patrimonio artistico trevigiano (e non solo). Il ciclo di affreschi nella sala del capitolo dell'ex convento dei Dominicani di San Nicolò sta venendo sottoposto ad un completo restauro.
Proprio in occasione di questa operazione, avviata da qualche settimana, un incontro presenterà la storia e le vicende conservative del capolavoro dipinto da Tomaso da Modena nel 1352. L'appuntamento è in programma giovedì 28 settembre, alle 9.30, al Seminario vescovile di Treviso. organizza un incontro dedicato alla storia e alla conservazione del celebre ciclo dipinto da Tomaso da Modena nel 1352.
Giuliano Romalli, storico dell’arte del ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo e dell'Istituto superiore per la conservazione e il restauro, ripercorrerà la vicenda del ciclo dei “Domenicani illustri”, mentre Antonio Iaccarino Idelson, restauratore e docente alla Venaria Reale di Torino, introdurrà ad obiettivi e tecniche del restauro.
La conferenza è organizzata dall’Istituto superiore per la conservazione e il restauro – Scuola di alta formazione e studio, in collaborazione con la Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Belluno, Padova e Treviso, con l’Ufficio arte sacra e beni culturali della Diocesi di Treviso e con il Seminario vescovile.