Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La struttura, pronta in sei mesi, affidata alla Ruggers Tarvisium

SPOGLIATOI TUTTI NUOVI AL CAMPO DA RUGBY DI SAN PAOLO

Il sindaco Manildo ha dato il via ai lavori di rifacimento


TREVISO - Treviso punta sul rugby e rimette a nuovo gli spogliatoi del campo di San Paolo. A dare il via ai lavori, che dureranno all’incirca sei mesi, il sindaco di Treviso Giovanni Manildo insieme all’assessore allo sport Ofelio Michielan e dal presidente del Consiglio comunale Franco Rosi.

“Oggi è un giorno importante per il rugby e per il quartiere di San Paolo - dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - Dopo anni di attesa con l’avvio di questi lavori rendiamo tangibile l’amore e l’affetto che la nostra città ha nei confronti di questo sport. Il nome di Treviso è da sempre legato alla palla ovale: uno sport che ha regalato alla comunità traguardi importanti, capace di tramandare valori sani di generazione in generazione. Il campo da rugby di San Paolo rappresenta un'infrastruttura importante non solo per lo sport: è infatti un punto di aggregazione per le famiglie e per tutte le persone che gravitano intorno a questo sport. Credo che per il futuro Treviso dovrà investire ancora. Un ringraziamento sincero va alla Tarvisium che con grande passione lavora alla formazione e alla crescita degli atleti”.

“Per favorire l’attività sportiva è fondamentale investire nelle strutture che la ospitano: continueremo a farlo – dichiara l’assessore allo sport e alla cura e al benessere urbano Ofelio Michielan – Questi lavori dovevano essere realizzati molti anni fa: siamo felici e orgogliosi di averli potuti sostenere”.

"Ringrazio il Comune di Treviso, credo che questo sia questo un passo molto importante e fonte di soddisfazione per tutti, per l’amministrazione comunale, per la comunità di San Paolo e certamente per la Tarvisium che ne potrà usufruire - dichiara il presidente dalla Botter Ruggers Tarvisium Guido Feletti - Per noi, questa nuova struttura è una vera e propria boccata di ossigeno, che permetterà un netto miglioramento all’accoglienza dei nostri atleti. Mi auguro vivamente di poter presto inaugurare il nuovo spogliatoio ed il suo effettivo utilizzo.”

“Un riconoscimento importante ad una società che da decenni lavora nel mondo dello sport e che inserisce in questo settore un numero sempre più alto di giovani, svolgendo così una funzione di sviluppo sociale - aggiunge il presidente del Consiglio comunale Franco Rosi - I ragazzi non vengono solo allenati, ma formati a diventare gli adulti, responsabili, di domani”.