Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel debutto De Longhi senza Bruttini e Nikolic

INIZIA IL CAMPIONATO: TVB ╚ A PIACENZA

Pillastrini: "Siamo in emergenza nel settore lunghi"


TREVISO - Inizia domenica a Piacenza il campionato di Serie A2 Old Wild West (Girone Est) per la De' Longhi Treviso Basket. Al PalaBanca alle ore 18.00, la rinnovata squadra di Pillastrini farà quindi il suo esordio dopo l'antipasto del week end scorso in Supercoppa, sul campo dell'Assigeco Piacenza. La squadra trevigiana dopo un precampionato accidentato a causa infortuni, sarà ancora in emergenza con le assenze di Bruttini e Nikolic sotto canestro, mentre rientrerà Matteo Negri dopo l'operazione estiva alla spalla.
Gli avversari piacentini, allenati da coach Zanchi, hanno armi importanti, su tutti la guardia USA Carlton Guyton, proveniente dal campionato tedesco, poi l'altro USA Alredge che gioca sotto canestro, e giocatori esperti come il centro Infante e le guardie Sanguinetti e Reati. Occhio anche ai giovani, dall'ex bolognese Oxilia al senegalese Diouf.
ARBITRI - Rudellat, Di Toro e Callea
Stefano Pillastrini, coach De' Longhi Treviso Basket: "Siamo ancora in emergenza nel settore lunghi perchè domenica per la prima a Piacenza non avremo ancora nè Nikolic nè Bruttini. In più avremo Negri al rientro dopo tanti mesi, si sta allenando e spero possa dare un contributo anche se ovviamente gli manca il rimo gara. La prima parita della sagine è sempre delicata, il nostro girone è forte e Piacenza è una squadra che sarà molto insidiosa come gran pare di quelle che affronteremo, loro hanno un bel mix con giovani bravi ed elementi esperti per la categoria, più americani di ottimo livello. Sono una squadra ben allenata e in casa sua non sarà facile spuntarla, ci vorrà una prestazione di alto profilo. E' la prima partita della stagione con una preparazione tattica fatta sull'avversaria, vediamo come reagiremo dopo i problemi che abbiamo avuto in precampionato dove comunque sono stato sddisfatto del grande impegno che ho visto in tutta la squadra.  Storicamente le mie squadre hanno la caratteristica, come successo anche in questi anni a Treviso, di partire forte a inizio campionato e poi di finire bene la stagione, magari con qualche calo nella parte centrale. Quest'anno vedremo, sarà difficile perchè con una squadra tutta nuova aver potuto lavorare a scartamento ridotto in precampionato per le tante assenze e gli infortuni non ci fa stare molto tranquilli, ma con l'impegno e la coesione possiamo provare a fare bene fin da Piacenza domenica."