Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/289: COLPO DI RORY MCILROY NEL WGC DI SHANGHAI

Il nordirlandese si impone al playoff su Schauffele


SHANGHAI - Sheshan International GC. È in atto l’ultima delle quattro gare stagionali del World Golf Championships, il circuito mondiale secondo per importanza solo ai quattro major. Due gli azzurri in Campo, Francesco Molinari e Andrea Pavan, difende il titolo lo statunitense Xander...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fantastica tripletta di Nicolò Garbuio, accorcia Olmesini poi De Marchi e Pasqualini

TREVISO AL TENNI STRARIPANTE CON LA MIRANESE: FINISCE 5-1

Gara senza storia già nel primo tempo


TREVISO -Il Treviso riscatta il tonfo casalingo patito dal Villorba e travolge la Miranese: assoluto protagonista Niccolò Garbuio, autore di una tripletta. gara naturalmente senza storia, Treviso dominatore già dal primo tempo. E mercoledì il delicatissimo recupero a Oderzo.

TREVISO-MIRANESE 5-1


TREVISO (4-3-3): Berto; Callegaro (st 38' Codato), Kastrati, Marchiori, Rosina (st 11' Banzato); Carraro, Nichele, Tessari; Guercilena, Garbuio (st 17' Meite, 30' Seno), De Marchi (st 23' Pasqualini). A disp. Franco e Forato. All. Pala.
MIRANESE (4-4-2): Isotti; Zanon, De Rossi, Fabbri (st 36' Franchin), Targhetta (st 1' Martignon); Olmesini, Lo Chiatto, Cacco, Pasquali (st 36' Bora); Macolino (st 11' Canai) , Lebrini (st 17' Vesco). A disp. Cestaro e Zamengo. All. D'Este.
ARBITRO: Zaminato di Castelfranco.
MARCATORI Pt 9', 21' e 42' (rig.) Garbuio, 37' Olmesini St 2' De Marchi, 43' Pasqualini.
NOTE Tempo incerto, campo in cattive condizioni. Ammoniti Garbuio, Targhetta, Tessari e Carraro. Angoli 4-4. Spett. 350. Rec. 1'-4'.

PRIMO TEMPO

9' Treviso in vantaggio.
Su calcio d'angolo battuto da Tessari incornata vincente di Garbuio. Poi AMMONITO perchè si è appeso alla rete di recinzione per l'esultanza.
18': Olmesini libera il destro dal limite ma è centrale.
21': il Treviso raddoppia. Grande azione sulla destra di Guercilena che scodella sottoporta, dove Garbuio è ancora pronto all'appuntamento con il colpo di testa.
32': De Marchi fermato in extremis da Zanon.
33': Guercilena inarrestabile: sulla destra si beve De Rossi e mette in mezzo, il tiro di Carraro dai 20 metri è debole e centrale.
37': rete della Miranese. Olmesini prima conclude da distanza ravvicinata ma Berto respinge, poi riprende la palla e segna.
42': il Treviso triplica su rigore. Atterrato Carraro da Targhetta (AMMONITO), penalty battuto dal solito Garbuio che realizza.
Un minuto di recupero.

FINE DEL PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

3': quaterna del Treviso.
Garbuio stavolta confeziona l'assist per De Marchi che si presenta solo davanti a Isotti e lo fulmina con un rasoterra.
17': ovazione per Garbuio, sostituito da Meite.
AMMONITO TESSARI
25': punizione dal limite di Pasquali, Berto respinge il rasoterra.
AMMONITO CARRARO
Meite, entrato da 12 minuti, si infortuna: entra Giacomo Seno.
41': colpo di testa di Vesco, vola Berto a deviare in angolo.
43': cinquina del Treviso. Pasqualini approfitta di una incomprensione difensiva degli ospiti, scarta anche il portiere e segna.
4 minuti di recupero.

FINE DELLA PARTITA