Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/301: SAUDI INTERNATIONAL NEL SEGNO DI G-MAC

Graeme McDowell conquista la tappa in Arabia Saudita dell'European Tour


EDDA - Siamo in Arabia Saudita, al Royal Greens King Abdullah Economic City, vicino a Gedda, polemizzata sede della Supercoppa Juve - Milan del 16 gennaio scorso. Alcuni grandi Campioni hanno rinunciato a giocare, nonostante che oltre ai premi in palio, avrebbero ricevuto rilevanti premi di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/300: PRIMA VITTORIA DA PRO PER L'EX CALCIATORE LUCA HERBET

L'australiano si impone a sorpresa nel Dubai Desert Classic


DUBAI - Concluso il Championship di Abu Dhabi, l’European Tour è rimasto ancora negli Emirati Arabi Uniti, per la disputa dell’Omega Dubai Desert Classic. Si gioca sul percorso dell’Emirates GC, a Dubai, con sei italiani in campo: Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Questi i temi del convegno a Palazzo Bomben con l'economista Biasia

BCC MONSILE, VERSO UNA CONSULENZA FINANZIARIA EVOLUTA

Servizi specifici e su misura di private banking per i clienti


MONASTIER - Un convegno qualche giorno fa a Palazzo Bomben a Treviso con Wlademir Biasia, economista esperto di mercati finanziari ed analista di tendenze, ha inaugurato un nuovo servizio che Banca di Monastier e del Sile ha strutturato per i propri soci e clienti. Si tratta di una consulenza finanziaria specialistica, una cosiddetta offerta di private banking, con servizi finanziari e bancari pensati esplicitamente per clientela con patrimoni rilevanti da gestire.

Abbiamo già pronta una squadra di 7 professionisti interni, un responsabile e 6 gestori, che sono presenti nelle nostre filiali per assistere i clienti nelle loro diverse esigenze di investimento e di gestione del patrimonio” - ha spiegato il direttore generale di BCC Monsile, Arturo Miotto, di fronte alla vasta platea di Palazzo Bomben, in cui erano presenti imprenditori, commercialisti, avvocati, professionisti, clienti e risparmiatori in genere. “Nell’immaginario comune, le Banche di Credito Cooperativo spesso hanno sofferto di una ‘sindrome di inferiorità’ rispetto alle grandi banche. Oggi, la situazione ed i contesti sono completamente mutati: l’adesione della nostra BCC al Gruppo nazionale Iccrea, che diverrà operativa a luglio 2018, ci consente di mantenere i vantaggi e la flessibilità della piccola dimensione, l’approfondita conoscenza e la vicinanza al territorio, unite alle performance e agli strumenti tipici della grande dimensione”.

Oltre a contare su una squadra interna di professionisti degli investimenti finanziari, preparati e certificati – aggiunge Michele Barbisan, coordinatore del nuovo servizio di private banking di Banca di Monastier e del Sile – disponiamo di una piattaforma informatica, evoluta ed innovativa, la SGR (società di gestione del risparmio) del Gruppo bancario Iccrea, attraverso la quale il consulente BCC può trovare la migliore soluzione di servizio, personalizzata, in base alle specifiche esigenze del cliente. Cosa cambia rispetto alla consulenza fin qui applicata dalla nostra banca? Si affina il modello di approccio alla clientela: da gestori di prodotto, diveniamo sempre di più manager della relazione. Tante le esigenze alle quali possiamo rispondere: investimenti finanziari, ma anche protezione del patrimonio, esigenze immobiliari, previdenziali, assicurative, di art advisoring. Siamo in grado di rispondere a 360° ai bisogni dei nostri soci e clienti, con un’architettura ampia, che comprende una vasta gamma di prodotti con certificazione etica”.

Alessandro Darsiè, responsabile della funzione Risorse Umane e Organizzazione di Banca di Monastier e del Sile, ribadisce l’aspetto della professionalità e delle competenze distintive. "Il 01 gennaio 2018 entrerà in vigore la nuova disciplina europea Mifid II, che definisce requisiti necessari e più stringenti per erogare i servizi di investimento. Noi di BCC Monsile ci faremo trovare pronti. A tale scopo, abbiamo aderito alla formazione del Gruppo bancario Iccrea con Accademia BCC ed avviato un programma ad hoc di formazione specifica per alcune figure professionali con la business school CUOA, per elevare le competenze dei nostri collaboratori”.