Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Passaggio dal 7 dicembre, anche se alcune continueranno ad operare ancora

INTESA ACCORPA ALTRI SEI FILIALI DELLE EX BANCHE VENETE NELLA MARCA

Interessate Preganziol, Ponte di Piave, Cison, Vidord, Riese, Roncade


TREVISO - Banca Intesa ha annunciato l'accorpamento di altre sei filiali trevigiane delle ex popolari venete passate sotto il suo controllo. Dopo l'acquisizione di Veneto Banca e Popolare di Vicenza, il gruppo torinese sta procedendo alla riorganizzazione della rete delle agenzie: nei giorni scorsi era stata annunciata una prima tranche di 243 aggregazioni su scala nazionale, di cui una cinquantina in Veneto e sei in provincia di Treviso per il prossimo 7 dicembre. Ora la banca ha comunicato di voler aggiungere all'elenco altri 47 sportelli, di cui ulteriori sei nel Trevigiano.
Saranno interessate: l'ex bpV di via Roma a Preganziol che verrà accorpata alla filiale di Veneto Banca di piazza Umberto I di Zero Branco, quella di via Roma a Ponte di Piave "inglobata" nella ex Veneto Banca di Negrisia, quella di Cison di Valmarino (via 4 Novembre) trasferita a Farra di Soligo (via Calnova, stesso ex gruppo) e quella di Vidor (piazzale Capitello) accorpata alla Veneto Banca di Crocetta (via Erizzo). Per le ex agenzie dell'istituto montebellunese è prevista a Riese Pio X la struttura di via Castellana farà capo alla sede già di Vicentina di via Giorgione, mentre a Roncade da via Roma ci si sposterà in piazza I maggio (sempre ex BpV).
Le filiali in realtà non chiuderanno tutte subito: svariate continueranno ad operare, ma non avranno più un direttore e perderanno il codice Cab, dunque i rapporti faranno capo all'agenzia accorpante. La chiusura fisica, peraltro, avverrà nei mesi succcessivi, probabilmente entro la metà dell'anno prossimo.