Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli alunni hanno potuto sperimentare le procedure in caso di sisma o incendio

LA PROTEZIONE CIVILE INCONTRA GLI STUDENTI TREVIGIANI

Prumi appuntamento veneto del progetto "Scuola Sicura Veneto"


PONTE DI PIAVE - E’ partita tra il grande entusiasmo degli alunni della scuola primaria e secondaria di Ponte di Piave  l'edizione autunnale di Scuola Sicura Veneto, l’iniziativa di protezione civile dedicata alle scuole del Veneto.

Grazie a una giornata soleggiata - evidenzia l’assessore alla protezione civile Gianpaolo Bottacin - abbiamo potuto rispettare il format ormai consolidato in primavera, con la spiegazione agli alunni delle procedure in caso di sisma e di incendio, a cui hanno fatto seguito le simulazioni di allarme, avvio procedure, evacuazione e recupero dei feriti da parte dei soccorritori”.

Nel locale campo sportivo vicino alle scuole sono poi stati presentati i mezzi dei vigili del fuoco, dei volontari di protezione civile e delle forze dell’ordine a cui è seguito l’atterraggio dell'elicottero del Suem e ai ragazzi sono state illustrate le attività dell’elisoccorso.

"Con l'obiettivo di avviare un percorso didattico e che l’evento non resti solo il ricordo di una giornata – aggiunge l’assessore - anche per questa edizione, a conclusione dell’esercitazione, a tutti i partecipanti abbiamo consegnato un libretto con le principali regole e i rischi da conoscere e anche con i riferimenti locali di protezione civile".

Al termine della mattinata l'assessore regionale ha visitato, insieme al sindaco di Ponte di Piave, la nuova sede dei volontari locali di protezione civile.

La prossima tappa di "Scuola Sicura Veneto" sarà nel comune di Tambre, in provincia di Belluno, giovedì 12 ottobre.

Per ulteriori info: www.scuolasicuraveneto.it