Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica 15 ottobre nel foyer del teatro comunale di Treviso

OLTRE LA SCENA: LORENZO REGAZZO RICORDA ENZO DARA

Riprende la rassegna intorno al cartellone della lirica


TREVISO - Torna, per il quinto anno, Oltre la scena, la stagione nella stagione. Storie, dialoghi, incontri intorno al cartellone della lirica al Teatro Comunale ideati e coordinati da Elena Filini in un’inedita partnership che vede insieme Comune di Treviso (Assessorato alla Cultura) Teatri e Umanesimo Latino Spa, Fondazione Benetton Studi Ricerche, Conservatorio Agostino Steffani e Soroptimist International Club di Treviso. L’obiettivo è quello di raccontare il Teatro che non si vede, arrivare a chi non avrebbe immaginato di mettervi piede e dare voce ai protagonisti quando il sipario è calato.
Rassegna nella rassegna sono gli Aperitivi OFF: rare occasioni di incontro con i divi della scena in una dimensione più intima e colloquiale. Ad aprire il carnet di quest’anno sarà domenica 15 ottobre alle 11 nel Foyer del Teatro Comunale di Treviso l’omaggio ad Enzo Dara, principe dei bassi buffi italiani.
Dara, 79 anni, è morto dopo una lunga malattia nella notte del 25 agosto 2017 nella sua Mantova, città dove era nato il 13 ottobre 1938. Il debutto nell'opera avviene a Fano, in provincia di Pesaro, nel 1960, quando gli viene affidato il ruolo, ancora 'classico', del filosofo Colline nella Bohème di Giacomo Puccini. Sarà soltanto qualche anno dopo, nel 1967, che a Reggio Emilia, interpretando Don Bartolo ne Il barbiere di Siviglia, capirà appieno le sue capacità istrioniche di interprete 'buffo'. E a Treviso nel 1968 Dara sarà appunto protagonista dell’edizione zero del Concorso Internazionale Toti dal Monte. A ricordare Dara, cui fu legato da collaborazioni e stima professionale, il basso buffo Lorenzo Regazzo, altro celebre vincitore del Concorso Internazionale di Canto Toti dal Monte.
Una domenica a parlare di buffi, curiosi aneddoti e del fascino del repertorio brillante, seguendo le tracce del grande libro scritto da Enzo Dara: Anche il buffo, nel suo piccolo.
Ingresso libero