Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Inizia il campionato che vedrą la squadra impegnata anche ad Ancona, Firenze e Roma

HOCKEY IN CARROZZINA: I TREVISO BULLS LANCIANO LA CAMPAGNA "ADOTTA UN TORO!"

L'obiettivo: sostenere le spese delle trasferte e la manuntenzione delle carrozzine


Al via la nuova stagione di Wheelchair Hockey, che vede protagonisti i Treviso Bulls, squadra trevigiana di hockey in carrozzina.
La presentazione della squadra e del campionato si svolgerà sabato 14 ottobre, alle 18.00,  con l’evento “Spritz on the Wheels” presso la Bottega del Caffè in piazza Quartiere Latino, al quale è richiesta la partecipazione di tutti per spingere i Bulls verso questa nuova avventura, presentando anche le numerose novità.
 
Il girone B è stato infatti rivoluzionato rispetto allo scorso anno e vedrà i trevigiani battersi con squadre geograficamente distanti e mai affrontate finora (se non in qualche torneo poco recente), quali i Delfini di Ylenia (Ancona), i Lupi Toscani (Scandicci, FI) e l’Albalonga Darco Sport (vicino a Roma).
Altre novità riguardano il regolamento, che garantirà l’accesso alle fasi finali alla prima qualificata di ogni girone e alle due migliori seconde di tutta la A2, così da permettere a più squadre di disputare i play-off rendendo le finali maggiormente avvincenti ed equilibrate.
 
Tra le varie iniziative dei Bulls, è stata lanciata recentemente “Adotta un Toro”, una campagna promossa dal team con l’obiettivo di sostenere le spese per le trasferte, il materiale e la manutenzione delle carrozzine, tanto importante quanto economicamente difficile da affrontare. Ricordiamo che l'Hockey in carrozzina è l'unico sport di squadra per disabilità motorie anche nelle forme più gravi. 

Ecco quindi che, con una donazione, si possono adottare Francesco, Emma, Gianmarco, Francesco, Stefano Anton, Francesca e Eddy, campioni nella vita e nello sport, perché la disabilità non è un handicap ma un motivo per superare i propri limiti.

L’inizio del campionato infatti è ormai alle porte, con la partita di apertura che avrà luogo il 22 ottobre contro i Delfini di Ylenia ad Ancona, permettendo ai Trevigiani di mettersi alla prova in una sfida ufficiale, cercando di partire “con la ruota giusta” e ottenere subito i tre punti.
Il primo match casalingo invece si svolgerà contro l’Albalonga domenica 12 novembre alle ore 11 a Sant’Angelo (TV), nella palestra Mantegna dove tutti sono invitati a partecipare per dare il massimo sostegno possibile e tifare Treviso Bulls!