Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/211: PATRICK REED INDOSSA LA GIACCA VERDE

Lo statunitense vince l'82° Masters di Augusta


TREVISO - È l’edizione ottantadue del Masters, che data 1930; uno dei quattro maggiori campionati del Golf. Si tiene all'Augusta National, in Georgia, il Paradiso del Golf. Un Campo molto particolare, bello e difficile, massimamente rappresentato da” Amen Corner”, il tratto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/210: A CA' DELLA NAVE BUON COMPLEANNO MAL

Gara (e festa) con protagonista il cantante dei Primitives


MARTELLAGO - A festeggiare la sua data di nascita avvenuta da qualche giorno, Mal (al secolo Paul Bradley Couling), il 28 marzo ha sponsorizzato una gara di Golf a Cà della Nave. Voleva festeggiare il suo compleanno in un Campo da Golf. La scelta del 28, a Cà della Nave, è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/209: AL VIA IL CHALLENGE 2018 DELL'AIGG

A Roma debutta la stagione dei giornalisti golfisti


ROMA - Il debutto del challenge AIGG ha ormai una sede consolidata: la prima gara dell’anno si gioca al Marco Simone Golf and Country Club, a Guidonia, nell’ospitalità raffinata di Lavinia Biagiotti Cigna. Lavinia è la deliziosa figlia di Laura Biagiotti, la grande donna...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Due giovani motociclisti si sono schiantati ieri pomeriggio dopo il motogp

ZONA INDUSTRIALE COME UN CIRCUITO, GRAVE INCIDENTE A MANSUČ

Un 18enne č ricoverato in rianimazione al Ca' Foncello di Treviso


MANSUE' - La zona industriale di Mansuè era diventato per alcuni giovani appassionati delle due ruote una sorta di circuito motociclistico, dove sfrecciare a tutta velocità. Questo il teatro del grave incidente avvenuto ieri pomeriggio verso le 3, subito dopo la replica tv del motogp, che ha coinvolto due ragazzi: uno di 18 anni di Chiarano, l'altro di 19, di Caneva, nel pordenonese. Secondo una prima ricostruzione, il 18enne di Chiarano, in sella alla sua moto cross, stava correndo sul rettilineo di via Conche quando, sulla destra, è spuntata l'altra moto che non è riuscito ad evitare. Il ragazzo è stato catapultato sull'asfalto e si è subito temuto il peggio. A chiamare i soccorsi gli amici che hanno assistito alla scena. Il 18enne è stato intubato e trasportato con l'elicottero all'ospedale di Treviso dove è ricoverato in Rianimazione con prognosi riservata. Il 19enne ha riportato diversi traumi ed è ricoverato a Oderzo.