Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/325: NUOVI TALENTI AZZURRI IN LUCE AL CAMPIONATO NAZIONALE OPEN

Brindano il pro Giulio Castagnara e la dilettante Caterina Don


SUTRI (VT) - Nell’ambito del Progetto Ryder Cup, l’Italian Pro Tour mette in azione i protagonisti del golf, in un circuito di gare che coinvolge tutta la nazione da nord a sud.La più longeva gara italiana, a cui negli ultimi due giorni si attacca la relativa sezione femminile,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Due giovani motociclisti si sono schiantati ieri pomeriggio dopo il motogp

ZONA INDUSTRIALE COME UN CIRCUITO, GRAVE INCIDENTE A MANSU╚

Un 18enne Ŕ ricoverato in rianimazione al Ca' Foncello di Treviso


MANSUE' - La zona industriale di Mansuè era diventato per alcuni giovani appassionati delle due ruote una sorta di circuito motociclistico, dove sfrecciare a tutta velocità. Questo il teatro del grave incidente avvenuto ieri pomeriggio verso le 3, subito dopo la replica tv del motogp, che ha coinvolto due ragazzi: uno di 18 anni di Chiarano, l'altro di 19, di Caneva, nel pordenonese. Secondo una prima ricostruzione, il 18enne di Chiarano, in sella alla sua moto cross, stava correndo sul rettilineo di via Conche quando, sulla destra, è spuntata l'altra moto che non è riuscito ad evitare. Il ragazzo è stato catapultato sull'asfalto e si è subito temuto il peggio. A chiamare i soccorsi gli amici che hanno assistito alla scena. Il 18enne è stato intubato e trasportato con l'elicottero all'ospedale di Treviso dove è ricoverato in Rianimazione con prognosi riservata. Il 19enne ha riportato diversi traumi ed è ricoverato a Oderzo.