Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/325: NUOVI TALENTI AZZURRI IN LUCE AL CAMPIONATO NAZIONALE OPEN

Brindano il pro Giulio Castagnara e la dilettante Caterina Don


SUTRI (VT) - Nell’ambito del Progetto Ryder Cup, l’Italian Pro Tour mette in azione i protagonisti del golf, in un circuito di gare che coinvolge tutta la nazione da nord a sud.La più longeva gara italiana, a cui negli ultimi due giorni si attacca la relativa sezione femminile,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La vettura ha svoltato centrando la due ruote

AUTO CONTRO MOTO, GRAVE CENTAURO 42ENNE

L'incidente alle 13 tra Casier e Dosson


CASIER - Stava tornando a casa per il pranzo in sella alla sua moto, quando è stato centrato da un'auto. Un grave incidente è avvenuto intorno alle 13, all'incrocio tra via Capitello e viale della Liberazione, a Casier: alla guida della motocicletta c'era un 42enne del posto, Andrea Menuzzo, amministratore delegato della nota azienda Came, che ha sede proprio a Dosson. La vettura, invece, era condotta da un 54enne di origini albanese. Ad avere la peggio è stato proprio il centauro: scaraventato nel vicino fossato, l'uomo ha subito gravi traumi al bacino e alle gambe. Soccorso, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Treviso, dove è ricoverato in prognosi riservata. In via precauzionale è stato accompagnato al pronto soccorso del Ca' Foncello anche l'automobilista, benchè le sue condizioni siano apparse fin da subito decisamente meno preoccupanti.
In base alla prima ricostruzione, l'auto stava percorrendo viale della Liberazione da Casier verso Dosson, quando ha svoltato a sinistra per imboccare via Capitello, senza accorgersi che dalla direzione opposta sull'altra corsia sopraggiungeva la due ruote: l'impatto è stato inevitabile e violento.
Sul luogo dell'incidente sono intervenuti il personale del Suem 118 e i Vigili del fuoco, che hanno provveduto anche a liberare la carreggiata e a mettere in sicurezza l'area, oltre alla Polizia locale di Casier, per i rilievi del caso.