Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunga 5 chilometri, sarà finanziata grazie al "Bando periferie"

UNA NUOVA CICLABILE PER COLLEGARE S. MARIA DEL ROVERE ALLA RESTERA

Il Comune ha avviato l'iter per la variante urbanistica


TREVISO - L'amministrazione comunale ha recentemente avviato l’iter di approvazione di una variante al Piano regolatore generale finalizzata alla realizzazione di un percorso ciclabile che si estende da Santa Maria del Rovere alla Restera. Il percorso si sviluppa su una lunghezza di quasi cinque chilometri ed è compresa tra gli interventi finanziati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nel cosiddetto “ Bando delle Periferie”.
La variante in questione è stata adottata dal Consiglio Comunale nella seduta del 29 settembre scorso, tutti gli elaborati sono depositati in libera visione al pubblico, per 30 giorni, a partire dal 12 ottobre. Gli stessi atti sono consultabili sul sito internet del Comune di Treviso.
Chiunque può presentare osservazioni alla variante: le proposte di modifica dovranno essere indirizzate al Protocollo del Comune di Treviso entro 30 giorni dalla scadenza del termine di deposito, ovvero entro l'11 dicembre 2017.
Le istruzioni per la presentazione delle osservazioni sono presenti nella pagina internet del Comune di Treviso e nei manifesti affissi sul territorio comunale.