Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunga 5 chilometri, sarà finanziata grazie al "Bando periferie"

UNA NUOVA CICLABILE PER COLLEGARE S. MARIA DEL ROVERE ALLA RESTERA

Il Comune ha avviato l'iter per la variante urbanistica


TREVISO - L'amministrazione comunale ha recentemente avviato l’iter di approvazione di una variante al Piano regolatore generale finalizzata alla realizzazione di un percorso ciclabile che si estende da Santa Maria del Rovere alla Restera. Il percorso si sviluppa su una lunghezza di quasi cinque chilometri ed è compresa tra gli interventi finanziati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nel cosiddetto “ Bando delle Periferie”.
La variante in questione è stata adottata dal Consiglio Comunale nella seduta del 29 settembre scorso, tutti gli elaborati sono depositati in libera visione al pubblico, per 30 giorni, a partire dal 12 ottobre. Gli stessi atti sono consultabili sul sito internet del Comune di Treviso.
Chiunque può presentare osservazioni alla variante: le proposte di modifica dovranno essere indirizzate al Protocollo del Comune di Treviso entro 30 giorni dalla scadenza del termine di deposito, ovvero entro l'11 dicembre 2017.
Le istruzioni per la presentazione delle osservazioni sono presenti nella pagina internet del Comune di Treviso e nei manifesti affissi sul territorio comunale.