Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/322: EUROTOUR E CHALLENGE RIPARTONO DALL'AUSTRIA

╚ dello scozzese Marc Warren il primo successo dopo il lockdown


VIENNA - Ripartono simultaneamente dall’Austria, European Tour e Challenge Tour, con due tornei organizzati in sintonia: l’Austrian Open, la cui prima edizione si è svolta nel 1990, ha luogo sul tracciato del Diamond Country Club di Atzenbrugg, nei pressi di Vienna, e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Contributi anche per auto meno inquinanti e bici elettriche

DAL COMUNE DI TREVISO, MILLE EURO PER CHI CAMBIA LA CALDAIA

Ca' Sugana vara il piano di ecoincentivi


TREVISO - Via libera da Ca’ Sugana al piano degli ecoincentivi 2017: è stata infatti approvata la delibera che autorizza gli interventi finalizzati a promuovere iniziative di risparmio energetico, riduzione di co2 e mobilità sostenibile.
Il progetto propone l’erogazione di contributi a fondo perduto per incentivare i privati ad adottare comportamenti finalizzati a ridurre i consumi di energie e le emissioni inquinanti. Più specificatamente, l’iniziativa favorirà chi sostituirà le vecchie caldaie installate da almeno dieci anni con altre di nuova generazione, assegnando un contributo di mille euro.
Ma potranno accedere a questi bonus anche coloro che acquisteranno nuovi veicoli a basse emissioni, o chi convertirà il proprio mezzo a gas: gli incentivi in questo caso vanno dai 300 ai 600 euro).
Naturalmente, anche i ciclisti potranno usufruire di questo pacchetto: è previsto infatti il rimborso dell’80% (con limite massimo di 350 euro) per chi acquista una bicicletta elettrica a pedalata assistita.
"Il contrasto all'inquinamento dell' aria fa parte dei progetti di questa amministrazione - dichiara Luciano Franchin, assessore alle Politiche ambientali del Comune di Treviso - Gli incentivi per l'efficientamento energetico di edifici e mezzi di trasporto sono un passo importante. Ma ancor di più è importante che ogni cittadino si impegni per una vera cultura antismog. I comportamenti di ciascuno di noi in materia ambientale sono la vera carta vincente"
L’accesso agli incentivi si potrà richiedere tramite i moduli scaricabili dal sito del Comune di Treviso. L’iniziativa Ecoincentivi 2017 si colloca in un pacchetto più ampio, denominato PAES (Piano di Azione per l’Energia Sostenibile) che contiene, oltre a questa, altre 28 azioni finalizzate a perseguire l’obiettivo della riduzione delle emissioni entro il 2020.