Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/269: SETTE AZZURRI IN GARA IN GERMANIA PER L'EUROTOUR

Con una spettacolare rimonta Andrea Pavan vince il Bmw International


MONACO DI BAVIERA (GER) - Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli, Andrea Pavan, Filippo Bergamaschi e Renato Paratore reduce quest’ultimo dall’US Open, sua prima esperienza in un major, scendono in campo al Golf Club München Eichenried di Monaco di Baviera,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Contributi anche per auto meno inquinanti e bici elettriche

DAL COMUNE DI TREVISO, MILLE EURO PER CHI CAMBIA LA CALDAIA

Ca' Sugana vara il piano di ecoincentivi


TREVISO - Via libera da Ca’ Sugana al piano degli ecoincentivi 2017: è stata infatti approvata la delibera che autorizza gli interventi finalizzati a promuovere iniziative di risparmio energetico, riduzione di co2 e mobilità sostenibile.
Il progetto propone l’erogazione di contributi a fondo perduto per incentivare i privati ad adottare comportamenti finalizzati a ridurre i consumi di energie e le emissioni inquinanti. Più specificatamente, l’iniziativa favorirà chi sostituirà le vecchie caldaie installate da almeno dieci anni con altre di nuova generazione, assegnando un contributo di mille euro.
Ma potranno accedere a questi bonus anche coloro che acquisteranno nuovi veicoli a basse emissioni, o chi convertirà il proprio mezzo a gas: gli incentivi in questo caso vanno dai 300 ai 600 euro).
Naturalmente, anche i ciclisti potranno usufruire di questo pacchetto: è previsto infatti il rimborso dell’80% (con limite massimo di 350 euro) per chi acquista una bicicletta elettrica a pedalata assistita.
"Il contrasto all'inquinamento dell' aria fa parte dei progetti di questa amministrazione - dichiara Luciano Franchin, assessore alle Politiche ambientali del Comune di Treviso - Gli incentivi per l'efficientamento energetico di edifici e mezzi di trasporto sono un passo importante. Ma ancor di più è importante che ogni cittadino si impegni per una vera cultura antismog. I comportamenti di ciascuno di noi in materia ambientale sono la vera carta vincente"
L’accesso agli incentivi si potrà richiedere tramite i moduli scaricabili dal sito del Comune di Treviso. L’iniziativa Ecoincentivi 2017 si colloca in un pacchetto più ampio, denominato PAES (Piano di Azione per l’Energia Sostenibile) che contiene, oltre a questa, altre 28 azioni finalizzate a perseguire l’obiettivo della riduzione delle emissioni entro il 2020.