Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/293: MAURITIUS OPEN TIENE A BATTESIMO IL PRIMO SUCCESSO DEL 18ENNE HOJGAARD

Il baby danese supera al supplementare l'azzurro Paratore


BEL OMBRE (MAURITIUS) - Il secondo evento dell’European Tour 2020 propone la quinta edizione dell’Afrasia Bank Mauritius Open, in programma sul tracciato dell’Heritage GC, a Bel Ombre nell’isola di Mauritius, dove tutto è da sogno, a cominciare dal piccolo porto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/292: L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DAL SUDAFRICA

Nel consuento anticipo della stagione 2020 successo di Larrazabal


SUDAFRICA - Son trascorsi solo quattro giorni dalla conclusione della stagione 2019 in Medio Oriente, e l’European Tour già apre in Sudafrica quella del 2020, con il consueto anticipo sull’anno solare. Si gioca sul Par 72 del Leopard Creek CC di Malelane, nel distretto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/291: DOPO 47 TORNEI, IL TOUR EUROPEO SI CHIUDE A DUBAI

Con la vittoria lo spagnolo Jon Rahm diventa numero uno continentale


DUBAI - Dopo 47 tornei disputati in 31 diverse nazioni, si chiude l’ampia stagione del Tour europeo, con il DP World Tour Championship, sul percorso del Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Il torneo di Dubai mette in palio una prima moneta da record, la leadership...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fantastica partita del Benetton contro lo squadrone francese

LEONI CHE DISDETTA: IL TOLONE PASSA 30-29 ALLO SCADERE

A tempo scaduto decide un piazzato di Trinh-Duc


TREVISO -In uno Stadio Monigo tutto esaurito i Leoni di coach Crowley lottano con il cuore cedendo alla forza del Tolone solo all’ultimo secondo.
Tolone parte subito forte e passa in vantaggio con la meta di Radradra al termine di una lunga galoppata, Trinh-Duc trasforma. Gli ospiti impongono un ritmo del gioco elevato ma i Leoni dimostrano di essere preparati a dovere. Così al 7’ Manu riceve l’ovale sull’out di destra, va incontro al suo diretto avversario e poi serve Brex che è libero di schiacciare in meta. McKinley da posizione defilata incrocia con il suo mancino e centra i pali ristabilendo così la partita in campo. Al 10’ fallo commesso in ruck da Barbieri, Trinh-Duc sceglie di andare per i pali trovando i 3 punti. E’ buon momento per i Leoni che portano alta la pressione ed al 16’ McKinley ci prova dalla piazzola ma il suo piazzato non va.
Poco dopo da un placcaggio alto subito dai Leoni, nasce la possibilità per McKinley di andare nuovamente sulla piazzola. Questa volta l’ovale di stampa sul palo. Al 26’ gli uomini di Crowley attaccano la linea con Manu, la palla finisce sulle mani di Gori che è abile a portarla avanti con un calcio e schiacciare in meta. McKinley dalla piazzola è preciso e porta i suoi sul +4. A pochi minuti dal fischio del finale di primo tempo, Manu commette fallo mandando Trinh-Duc sulla piazzola, quest’ultimo accorcia le distanze.
Nella ripresa, i biancoverdi quest’oggi in maglia arancio, fanno subito tre punti con il piazzato di McKinley. Al 47’ da una potenziale azione d’attacco, Tuisova intercetta l’ovale approfittandone per andare in meta. Al 50’ i francesi allungano le distanze ancora con un calcio piazzato del loro numero 10. I Leoni non demordono e rispondono colpo su colpo grazie ai piazzati di McKinley. Da qui in avanti è una sfida ai calci tra Trinh-Duc e l’apertura biancoverde, entrambi non sbagliano. Tra il 73’ ed il 76’ i Leoni conquistano i due piazzati che gli permetto di agguantare i francesi e superarli portando il risultato in loro favore per 29 a 27. Purtroppo allo scadere, da una mischia, Tolone guadagna il piazzato che un preciso Trinh-Duc non sbaglia regalando ai suoi la vittoria per 29 a 30.

BENETTON-TOULON 29-30
BENETTON RUGBY: 15 Jayden Hayward, 14 Angelo Esposito, 13 Ignacio Brex, 12 Alberto Sgarbi, 11 Luca Sperandio, 10 Ian McKinley, 9 Edoardo Gori (62’ Tito Tebaldi), 8 Robert Barbieri (50’ Sebastian Negri), 7 Abraham Steyn, 6 Nasi Manu (54’ Francesco Minto) 5 Dean Budd (C), 4 Marco Lazzaroni (50’ Marco Fuser), 3 Simone Ferrari (59’ Tiziano Pasquali), 2 Luca Bigi (55’ Tomas Baravalle), 1 Federico Zani (50’ Cherif Traore) A disposizione: 23 Tommaso Benvenuti. All. Kieran Crowley
RC TOULON: 15 Chris Ashton, 14 Josua Tuisova (59’ Hugo Bonneval), 13 Mathieu Bastareaud (C), 12 Ma’a Nonu (74’ Anthony Belleau), 11 Semi Radradra, 10 Francois Trinh-Duc, 9 Anthony Meric, 8 Facunda Isa, 7 Rudy Gahetau, 6 Fernandez Juan Lobbe (5’ Mamuka Gorgodze), 5 Juandre Kruger, 4 Swan Rebbadj (63’ Jocelino Suta), 3 Marcel Van Der Merwe (51’ Levan Chilachava), 2 Guilhem Guirado (51’ Anthony Etrillard), 1 Florian Fresia (61’ Xavier Chiocci) All. Fabien Galthie
MARCATORI: 1’ meta Rudradra tr. Trinh-Duc, 7’ meta Brex tr. McKinley, 10’ p. Trinh-Duc, 26’ meta Gori tr. McKinley, 37’ p. Trinh-Duc, 41’ p. McKinley, 47’ meta Tuisova tr. Trinh-Duc, 59’ p. McKinley, 63’ p. Trinh-Duc, 67’ p. McKinley, 70’ p. Trinh-Duc, 73’ p. McKinley, 76’ p. McKinley, 80’ p. Trinh-Duc