Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stravincono i favorevoli: 98% dei votanti

AUTONOMIA, QUORUM SUPERATO E PLEBISCITO PER IL SÌ

Referendum valido: al voto il 57% del Veneti


VENEZIA - Il referendum sull'autonomia del Veneto è valido: è andato a votare il 57,2% degli aventi diritto, superando così il quorum del 50% più uno.
La soglia era stata raggiunta già alle 19 quando l'affluenza segnava il 50,1% su scala regionale. La percentuale è poi salita ulteriormente nelle ore successive (si è votato fino alle 23), sfiorando il 58% complessivo: in termini assoluti hanno deposto la scheda nell'urna quasi 2 milioni 329mila persone, su poco più di 4 milioni di aventi diritto. La provincia in cui si sono recati più elettori alle urne è Vicenza, dove si è toccato il 62,7%, seguita da Padova con il 59,7 e Treviso con il 58,1. Nel Veneziano l'affluenza ammonta al 57,5%, mentre a Verona ci si è attestati al 55,5%. Intorno al 51,4% il risultato di Belluno, cui però ha pesato anche il gran numero di iscritti alle liste elettorali residenti all'estero (in questa tornata non era ammesso il voto a distanza, l'elettore doveva presentarsi di persona al seggio). Appena al di sotto della maggioranza, il numero di votanti in provincia di Rovigo, pari al 49,9%.
Subito dopo la chiusura dei seggi è iniziato lo scrutinio. Come da previsioni, plebiscito per il Sì: i cittadini che hanno espresso parere favorevole alla richiesta di maggiori forme di autonomia per il Veneto rappresentano il 98% dei votanti.