Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'idea è nata durante l'Adunata dello scorso maggio

LA CROCE VERDE DONA UN'AMBULANZA AGLI ALPINI DI TREVISO

A supporto dei 540 volontari Ana e di tutta la comunità


TREVISO - Un dono agli Alpini per garantire salute e sicurezza. L’associazione di volontariato “PA Croce Verde La Marca” ha donato alla Protezione Civile dell’Ana-Sezione di Treviso, un’ambulanza dotata di strumenti e barella, il cui utilizzo andrà a beneficio delle penne nere e di tutti i cittadini.
L’idea è nata durante l’Adunata nazionale di maggio dall’alpino e volontario della Croce Verde Renzo De Rosso ed è stata subito accolta dal presidente dell’onlus, Serafino Guidolin.
La Croce Verde conta attualmente una settantina di volontari ed ha più sedi: Roncade, Zero Branco, Quinto e Ponzano. Durante il raduno nazionale delle penne nere a Treviso ha garantito la sicurezza dei partecipanti insieme ad altre realtà associative, sotto il coordinamento del Suem 118.
“Siamo felici di questo dono che sarà a disposizione della nostra squadra sanitaria, nelle esercitazioni e durante le varie manifestazioni”, dichiara il presidente della Sezione Ana di Treviso Raffaele Panno.
“La presenza dell’ambulanza – aggiunge Bruno Crosato coordinatore della Protezione Civile delle pene nere di Treviso – va a beneficio di tutti i cittadini ma anche dei nostri volontari che si sentono così più protetti e sicuri”.
La Protezione civile della Sezione Ana di Treviso può contare su 540 volontari opportunamente formati, in grado di rispondere in brevissimo tempo alle chiamate in caso di emergenze e disastri ambientali: alluvioni, frane, terremoti.