Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/322: EUROTOUR E CHALLENGE RIPARTONO DALL'AUSTRIA

È dello scozzese Marc Warren il primo successo dopo il lockdown


VIENNA - Ripartono simultaneamente dall’Austria, European Tour e Challenge Tour, con due tornei organizzati in sintonia: l’Austrian Open, la cui prima edizione si è svolta nel 1990, ha luogo sul tracciato del Diamond Country Club di Atzenbrugg, nei pressi di Vienna, e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'idea è nata durante l'Adunata dello scorso maggio

LA CROCE VERDE DONA UN'AMBULANZA AGLI ALPINI DI TREVISO

A supporto dei 540 volontari Ana e di tutta la comunità


TREVISO - Un dono agli Alpini per garantire salute e sicurezza. L’associazione di volontariato “PA Croce Verde La Marca” ha donato alla Protezione Civile dell’Ana-Sezione di Treviso, un’ambulanza dotata di strumenti e barella, il cui utilizzo andrà a beneficio delle penne nere e di tutti i cittadini.
L’idea è nata durante l’Adunata nazionale di maggio dall’alpino e volontario della Croce Verde Renzo De Rosso ed è stata subito accolta dal presidente dell’onlus, Serafino Guidolin.
La Croce Verde conta attualmente una settantina di volontari ed ha più sedi: Roncade, Zero Branco, Quinto e Ponzano. Durante il raduno nazionale delle penne nere a Treviso ha garantito la sicurezza dei partecipanti insieme ad altre realtà associative, sotto il coordinamento del Suem 118.
“Siamo felici di questo dono che sarà a disposizione della nostra squadra sanitaria, nelle esercitazioni e durante le varie manifestazioni”, dichiara il presidente della Sezione Ana di Treviso Raffaele Panno.
“La presenza dell’ambulanza – aggiunge Bruno Crosato coordinatore della Protezione Civile delle pene nere di Treviso – va a beneficio di tutti i cittadini ma anche dei nostri volontari che si sentono così più protetti e sicuri”.
La Protezione civile della Sezione Ana di Treviso può contare su 540 volontari opportunamente formati, in grado di rispondere in brevissimo tempo alle chiamate in caso di emergenze e disastri ambientali: alluvioni, frane, terremoti.