Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Troppi errori per il Benetton, niente bis della gara di andata

DOCCIA SCOZZESE, EDINBURGH PASSA A MONIGO 24-13

Di Esposito l'unica meta trevigiana


TREVISO - Dopo aver sfiorato il successo contro il Tolone in Champions, amaro è stato per il Benetton il ritorno in Pro 14: l'Edinburgh riscatta la sconfitta dell'andata e passa al Monigo. L’inizio di gara non è dei migliori, dopo appena due minuti coach Crowley perde per infortunio Bigi, sostituito da Baravalle. Nell’azione successiva l’Edimburgo passa in vantaggio con la meta di Hidalgo-Clyne, facile la trasformazione di Tovey. I Leoni tornano subito avanti cercando di pareggiare i conti ma nella trasmissione viene commesso in avanti e regalano di fatto il possesso agli ospiti. La partita è caratterizzata da ritmo lento che vede Edimburgo essere premiato da alcune scorrettezze biancoverdi. Al 15’ proprio da un fallo commesso dai Leoni: Tovey fallisce il calcio di punizione. E’ la confusione a regnare in campo, un susseguirsi d’azioni nelle quali si assiste ad un continuo cambio del possesso dell’ovale. Così al 30’ i Leoni restano in 14 per il giallo di Whitehouse a Minto. Ma è proprio nel momento di inferiorità numerica che i biancoverdi giocano meglio e trovano per ben 2 volte la via dei punti, in entrambe le occasioni è merito del sinistro di Ian McKinley che centra i pali. Il secondo tempo vede i Leoni cominciare subito in avanti nella ricerca del sorpasso che arriva al 55’ con la meta di Esposito. Il tutto era partito da un recupero di Tebaldi, ovale prima nelle mani di McKinley e poi in quelle di Brex. Quest’ultimo con l’esterno del piede trova un passaggio filtrante per Sperandio, da qui l’azione si allarga sull’out di destra grazie alla trasmissione di Hayward e Budd. McKinley dalla piazzola è preciso e porta il risultato sul 13 a 7. Il vantaggio biancoverde dura pochissimo poiché l’ala Fife trova presto la via della meta, Tovey trasforma. Al 61’ c’è da segnalare il rientro in campo, dopo un anno esatto, di Alessandro Zanni. Al 64’ Tovey dalla piazzola allunga le distanze per i suoi. I Leoni hanno la possibilità per rispondere ma il piazzato di McKinley si stampa dritto sul palo. Così si arriva al 73’ quando Edimburgo con un’azione fotocopia della precedente trova ancora la meta con Fife, Tovey centra i pali. Nel finale Sperandio tenta di andare in meta per guadagnare il punto di bonus ma il TMO non convalida la marcatura.

BENETTON TREVISO – EDINBURGH 13-24

MARCATORI: p.t. 3’ m. Hidalgo-Clyne tr. Tovey, 35’ c.p. McKinley, 40’ c.p. Mckinley; s.t. 14’ m. Esposito tr. McKinley, 19’ m. Fife tr. Tovey, 24’ c.p. Tovey, 33’ m. Fife tr. Tovey

TREVISO Hayward; Esposito, Brex, Sgarbi (29’ s.t. Benvenuti), Sperandio; McKinley, Tebaldi (20’ s.t. Bronzini); Barbieri, Steyn (8’ s.t. Negri), Minto (20’s.t Zanni); Budd, Fuser (14’ s.t. Ruzza); Ferrari (24’ s.t. Pasquali), Bigi (1’ p.t. Baravalle), Zani (24’ s.t Traoré). All. Crowley.

EDINBURGH: Kinghorn; Fife, Johnstone (24' s.t. Dean), Burleigh, Harries (19’ s.t. Bryce); Tovey, Hidalgo-Clyne (15’s.t. Fowles); Du Preez, Wtason, Crosbie (22’ s.t Carmicheal); Toolis (15’ s.t. Gilchrist), McKenzie; Nel (39’ s.t. McCallum), McInally (31’ s.t Cochrane), Marfo (26’ s.t Rizzo). All. Cockerill.

ARBITRO: Whitehouse (Galles)