Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'uomo è riuscito ad accostare evitando coinvolgimento di altri mezzi

MALORE FATALE ALLA GUIDA DEL TIR, MUORE AUTISTA VITTORIESE

L'episodio alle 12.15 sul passante di Mestre


Un malore fatale ha colpito il conducente di un tir mentre si trovava alla guida sul passante di Mestre, nei pressi del casello di Spinea, in direzione Trieste.
L'episodio è avvenuto quest'oggi verso le 12.15. L’uomo ha cercato di accostare, riuscendo a fermare il veicolo contro la barriera laterale in cemento, a poche centinaia i metri dal sottopasso Caltana, al chilometro 377, in territorio di Mirano.
Dai filmati delle telecamere di CAV si nota il bilico, adibito al trasporto di scarti di plastica, inserirsi nella corsia di emergenza dell’autostrada, nel tentativo di guadagnare la prima piazzola di sosta, senza tuttavia riuscire a raggiungerla.
Sul posto è intervenuta dapprima una pattuglia della Polstrada, che ha infranto il finestrino della cabina del tir per il primo soccorso al conducente, trovato però privo di sensi. Si tratta di un uomo del 1963, residente a Vittorio Veneto. Il tempestivo intervento dei sanitari giunti con l'elicottero del Suem, non ha potuto che constatarne il decesso.