Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/322: EUROTOUR E CHALLENGE RIPARTONO DALL'AUSTRIA

È dello scozzese Marc Warren il primo successo dopo il lockdown


VIENNA - Ripartono simultaneamente dall’Austria, European Tour e Challenge Tour, con due tornei organizzati in sintonia: l’Austrian Open, la cui prima edizione si è svolta nel 1990, ha luogo sul tracciato del Diamond Country Club di Atzenbrugg, nei pressi di Vienna, e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'uomo è riuscito ad accostare evitando coinvolgimento di altri mezzi

MALORE FATALE ALLA GUIDA DEL TIR, MUORE AUTISTA VITTORIESE

L'episodio alle 12.15 sul passante di Mestre


Un malore fatale ha colpito il conducente di un tir mentre si trovava alla guida sul passante di Mestre, nei pressi del casello di Spinea, in direzione Trieste.
L'episodio è avvenuto quest'oggi verso le 12.15. L’uomo ha cercato di accostare, riuscendo a fermare il veicolo contro la barriera laterale in cemento, a poche centinaia i metri dal sottopasso Caltana, al chilometro 377, in territorio di Mirano.
Dai filmati delle telecamere di CAV si nota il bilico, adibito al trasporto di scarti di plastica, inserirsi nella corsia di emergenza dell’autostrada, nel tentativo di guadagnare la prima piazzola di sosta, senza tuttavia riuscire a raggiungerla.
Sul posto è intervenuta dapprima una pattuglia della Polstrada, che ha infranto il finestrino della cabina del tir per il primo soccorso al conducente, trovato però privo di sensi. Si tratta di un uomo del 1963, residente a Vittorio Veneto. Il tempestivo intervento dei sanitari giunti con l'elicottero del Suem, non ha potuto che constatarne il decesso.