Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Mini live del musicista trevigiano con Michele Mancin e Luca De Ot

FABIO MASUTTI E LE SUE DUE ANIME: "ALTALENA" E "TRENTANOVEGIRI"

Ci presentano i due album, usciti a pochi mesi di distanza


TREVISO - Torna a trovarci Fabio Masutti, con la sua musica e due nuovi album prodotti nell'arco di pochi mesi. A fine 2016 vede la luce “Altalena”, dalla vena più intima, mentre “Trentanovegiri”, dal carattere più rock, esce nella primavera del 2017. In studio, con Fabio, per un mini live elettracustico, anche il batterista Michele Mancin (in questa occasione al kajon), e Luca De Ot all'armonica e alla chitarra. Con loro Fabio Masutti porta avanti il progetto “Lo Fi”, che oltre alla ricerca di un sound a “bassa fedeltà”, si arricchisce degli strumenti artigianali realizzati da Luca De Ot, non solo chitarre ma anche bassi, ukulele e amplificatori.
Un tema, quello dell'autoproduzione, che riguarda la musica stessa di Fabio Masutti e la decisione di renderla scaricabile su internet o di offrire copie omaggio durante i concerti.
Ne parliamo nel corso della loro visita in cui ascoltiamo 5 pezzi: La Musica è Finita, Canzone Nuova, Audizione, Il Niente è servito, Lucidità.