Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/322: EUROTOUR E CHALLENGE RIPARTONO DALL'AUSTRIA

È dello scozzese Marc Warren il primo successo dopo il lockdown


VIENNA - Ripartono simultaneamente dall’Austria, European Tour e Challenge Tour, con due tornei organizzati in sintonia: l’Austrian Open, la cui prima edizione si è svolta nel 1990, ha luogo sul tracciato del Diamond Country Club di Atzenbrugg, nei pressi di Vienna, e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Mini live del musicista trevigiano con Michele Mancin e Luca De Ot

FABIO MASUTTI E LE SUE DUE ANIME: "ALTALENA" E "TRENTANOVEGIRI"

Ci presentano i due album, usciti a pochi mesi di distanza


TREVISO - Torna a trovarci Fabio Masutti, con la sua musica e due nuovi album prodotti nell'arco di pochi mesi. A fine 2016 vede la luce “Altalena”, dalla vena più intima, mentre “Trentanovegiri”, dal carattere più rock, esce nella primavera del 2017. In studio, con Fabio, per un mini live elettracustico, anche il batterista Michele Mancin (in questa occasione al kajon), e Luca De Ot all'armonica e alla chitarra. Con loro Fabio Masutti porta avanti il progetto “Lo Fi”, che oltre alla ricerca di un sound a “bassa fedeltà”, si arricchisce degli strumenti artigianali realizzati da Luca De Ot, non solo chitarre ma anche bassi, ukulele e amplificatori.
Un tema, quello dell'autoproduzione, che riguarda la musica stessa di Fabio Masutti e la decisione di renderla scaricabile su internet o di offrire copie omaggio durante i concerti.
Ne parliamo nel corso della loro visita in cui ascoltiamo 5 pezzi: La Musica è Finita, Canzone Nuova, Audizione, Il Niente è servito, Lucidità.