Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/269: SETTE AZZURRI IN GARA IN GERMANIA PER L'EUROTOUR

Con una spettacolare rimonta Andrea Pavan vince il Bmw International


MONACO DI BAVIERA (GER) - Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli, Andrea Pavan, Filippo Bergamaschi e Renato Paratore reduce quest’ultimo dall’US Open, sua prima esperienza in un major, scendono in campo al Golf Club München Eichenried di Monaco di Baviera,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Moriago la seconda tappa della rassegna promossa dalla Regione

IL PIAVE TRA STORIA, NATURA E SICUREZZA IDROGEOLOGICA

"Appuntamenti in riva al fiume" racconta il corso d'acqua


MORIAGO DELLA BATTAGLIA - Si svolgerà mercoledì a Moriago della Battaglia (Treviso), presso la Casa del Musichiere, alle 20.30, il secondo dei cinque "Appuntamenti in riva al fiume" attraverso cui l’assessorato all’Ambiente della Regione del Veneto ha inteso promuovere alcuni approfondimenti dedicati al tema dell'acqua con un approccio non solo tecnico ma al contempo storico-culturale.

“L'acqua, spesso per la sua forza devastatrice altre volte perché lungo i suoi corsi si sono celebrate pagine importanti del nostro passato - spiega l'assessore all'Ambiente e Protezione Civile, Gianpaolo Bottacin - ha sempre avuto nella storia del Veneto un ruolo di primo piano, un territorio coperto da numerosi fiumi, ma anche luogo di sbocco al mare e ospite del lago più grande d'Italia. Per queste ragioni abbiamo voluto promuovere quest’occasione di approfondimento delle tematiche ambientali ma anche per evidenziare l'importanza dei fiumi nella nostra cultura regionale”.

In questo secondo appuntamento, intitolato "Il Piave, fiume sacro alla Patria", verranno illustrate le principali attività di natura idraulica e idrogeologica che la Regione sta svolgendo su questo importante fiume, ma verrà anche spiegato il ruolo di Arpav per la mitigazione del rischio idraulico, tema su cui relazionerà il dottor Alberto Luchetta, direttore del Dipartimento Sicurezza della Agenzia regionale, oltre ad alcuni dirigenti della Regione.

Seguirà quindi la proiezione di un breve video "L’Acqua del Veneto, la nostra Acqua", prima di passare a una relazione storica sui percorsi della Prima Guerra Mondiale presentati dallo studioso Bruno Marcuzzo. La serata si concluderà quindi con la proiezione del docu-film “Fango e Gloria- La Grande Guerra” vincitore del Nastro d’Argento 2015. Ad introdurre le diverse tematiche e raccogliere gli approfondimenti del pubblico sarà direttamente l'assessore Bottacin, coadiuvato nel ruolo dall'attore Alvaro Gradella.
Dopo il primo incontro, dedicato al Brenta e svoltosi a Noventa Padovana e questo secondo di Moriago, gli appuntamenti successivi dedicati all'Adige e al Bacchiglione si svolgeranno a Verona e Vicenza. Andrà invece in scena alle fonti del Piave, a Sappada nel bellunese, l'appuntamento conclusivo.