Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/293: MAURITIUS OPEN TIENE A BATTESIMO IL PRIMO SUCCESSO DEL 18ENNE HOJGAARD

Il baby danese supera al supplementare l'azzurro Paratore


BEL OMBRE (MAURITIUS) - Il secondo evento dell’European Tour 2020 propone la quinta edizione dell’Afrasia Bank Mauritius Open, in programma sul tracciato dell’Heritage GC, a Bel Ombre nell’isola di Mauritius, dove tutto è da sogno, a cominciare dal piccolo porto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/292: L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DAL SUDAFRICA

Nel consuento anticipo della stagione 2020 successo di Larrazabal


SUDAFRICA - Son trascorsi solo quattro giorni dalla conclusione della stagione 2019 in Medio Oriente, e l’European Tour già apre in Sudafrica quella del 2020, con il consueto anticipo sull’anno solare. Si gioca sul Par 72 del Leopard Creek CC di Malelane, nel distretto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/291: DOPO 47 TORNEI, IL TOUR EUROPEO SI CHIUDE A DUBAI

Con la vittoria lo spagnolo Jon Rahm diventa numero uno continentale


DUBAI - Dopo 47 tornei disputati in 31 diverse nazioni, si chiude l’ampia stagione del Tour europeo, con il DP World Tour Championship, sul percorso del Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Il torneo di Dubai mette in palio una prima moneta da record, la leadership...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunedì al Palaverde la consegna dei riconoscimenti

GRAZIE AI TREMILA VOLONTARI DELL'ADUNATA DEL PIAVE

Per il raduno degli alpini il lavoro di tante persone


TREVISO - Un grazie collettivo agli alpini che hanno lavorato come volontari durante l’Adunata nazionale dello scorso maggio a Treviso. E’ questo lo scopo dell’evento in calendario lunedì 4 dicembre alle 20 nel Palaverde di Villorba, con la partecipazione di circa tremila penne nere, tra alpini e volontari della Protezione civile Ana.
La serata sarà inaugurata dal saluto del sindaco della città di Villorba, Marco Serena, e dall’intervento del presidente Comitato Organizzatore Adunata, Luigi Cailotto. Seguirà la consegna delle pergamene con gli attestati di partecipazione da parte del presidente del Coa ai presidenti delle Sezioni Ana di Treviso, Conegliano, Valdobbiadene e Vittorio Veneto, che insieme hanno organizzato l’Adunata del Piave, soprannominata l’Adunata dei record, poiché ha portato a Treviso dal 12 al 14 maggio oltre seicentocinquantamila persone. Le pergamene verranno poi distribuite ai rispettivi capigruppo che a loro volta li consegneranno a ciascun volontario.
La cerimonia prevede inoltre gli interventi dei quattro presidenti di Sezione e un discorso conclusivo da parte del presidente Coa Luigi Cailotto.
Al termine, in perfetto stile alpino, si alzeranno i calici per brindare tutti insieme.
"Siamo felici di poter esprimere pubblicamente la nostra gratitudine ai tantissimi alpini che hanno contribuito con il loro lavoro e il loro entusiasmo alla riuscita dell’Adunata” dichiara il presidente della Seziona Ana di Treviso Raffaele Panno a nome anche dei colleghi Giuseppe Benedetti (Conegliano), Valentino Baron (Valdobbiadene) e Francesco Introvigne (Vittorio Veneto).
"Gli alpini e il mondo del volontariato – commenta Marco Serena, sindaco di Villorba – hanno reso memorabile l’Adunata del Piave la cui eco è uscita dai confini nazionali. Meritano il plauso e il ringraziamento solenne da parte di tutti".