Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Presentato il calendario con i giocatori di Benetton e De Longhi

CESTISTI E RUGBISTI MULTICOLORI PER LA PEDIATRIA DI CA FONCELLO

Il ricavato andrà a favore dei piccoli ricoverati


TREVISO - Ai rugbisti hanno scaraventato in faccia una fanghiglia, il riferimento è ai terreni di gioco, ai cestiti delle polveri per esaltarne il fisico statuario. Entrambi colorati e naturalmente privi di tossicità. Il calendario 2018 del Benetton Rugby e della De Longhi Treviso Basket è nato così, da un’idea del fotografo Riccardo Perazza, titolare dell’omonimo Studio di Roncade: bersagliare i giocatori fino a renderli multicolori. E qui entra in gioco il destinatario del ricavato della vendita: il mondo fantasioso e variopinto dei bambini, quelli ricoverati in Pediatria al Ca Foncello. “Reparto che vede 11 mila accessi l’anno-ha ricordato alla presentazione il Direttore Generale dell’Uls 2 Francesco Benazzi-con 1500 ricoveri ed altrettanti in OBI, Osservazione di Breve Intensità. Ma anche i 150 bambini che seguiamo come malati terminali.” Ha detto Dean Budd, capitano dei Leoni: “Noi in Pediatria ci andiamo anche a Pasqua a donare le uova: ci siamo prestati ben volentieri, per noi è un piccolo sforzo che però per il reparto significa tanto. Certo che per levarci tutto quel colore ce n’è voluto. E peccato per Lazzaroni che s’era fatto due ore di palestra per gli addominali ma l’hanno colpito alle spalle…“ Michele Antonutti di TVB: “ Noi il 13 ai bambini andremo a portare i regali e, con questo calendario, cerchiamo di donare anche un sorriso. Tutto sommato è stato anche divertente, per tutti buona la prima, ma con il povero De Zardo l'hanno dovuto fare più volte...“ Lo shooting, è il caso di dirlo, è stato realizzato in un albergo di Padova per il Benetton e alla palestra di Sant’Antonino per TVB, in ambienti opportunamente rivestiti di teli. La tiratura dei calendari è di 300 copie, richieste anche da tutta Italia: sono in vendita allo Studio Perazza, nelle sedi societarie, al Palaverde ed a Monigo per le partite interne. Offerta libera a partire da 15 euro. Dal 15 dicembre 10 copie autografate saranno messe all’asta sulla pagina fb dello Studio Perazza.