Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerà l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In mostra i finalisti del concorso dedicato all'arte emergente e alla fotografia

PREMIO FRANCESCO FABBRI, DOMENICA IL FINISSAGE DELLA MOSTRA

Visita guidata a Villa Brandolini con il curatore Carlo Sala


PIEVE DI SOLIGO - Domenica 17 dicembre alle ore 17.30 si terrà il Finissage della mostra dei Finalisti del Premio Francesco Fabbri per le arti contemporanee, in villa Brandolini, Pieve di Soligo che quest'anno ha premiato nella sezione "Arte emergente" Simone Monsi (Fiorenzuola D’Arda, 1988), con l'installazione intitolata CAPITOLO FINALE: Let’s Forget About It Let’s Go Forward – From Meaning To Intensity, il ventiseiesimo episodio di Mani!! I Love Holding Hands – It’s okay for me to be here! (2016), Alberto Sinigaglia (Arzignano, 1984) con il dittico composto da Teapot Cloud e Dominc Arkansas Cloud del 2016 per la sezione di "Fotografia contemporanea" e Francesco Maluta (Lovere, 1983) con Nottata rocciosa del 2017 a cui è andato il Premio speciale TRA / Ca' dei Ricchi.

Il pomeriggio sarà dedicato alla visita guidata con il curatore Carlo Sala insieme ad alcuni degli artisti presenti e verrà presentato il catalogo della mostra.
In mostra i finalisti della sezione “Arte emergente” dedicata agli under 35: Filippo Armellin, Alessio Barchitta, Gianluca Brando, Pamela Breda, Elena Canevazzi, Fabio Cavallari, Marco Ceroni, Francesca Chioato, Claudio Corfone, Lucia Cristiani, Cristina Cusani, Fabio De Meo, Mattia Ferretti, Alessio Gianardi, Marco Gobbi, Cosimo Iannunzio, Andrea Magaraggia, Francesco Maluta, Gianluca Marinelli, Simone Monsi, Miriam Montani, Stefano Moras, Caterina Morigi, Greta Pllana, Fabio Roncato, Mattia Sinigaglia, Carloalberto Treccani, Nicolas Vamvouklis, Matteo Vettorello e Alba Zari.
I finalisti della sezione “Fotografia contemporanea” invece sono: Fabrizio Albertini, Lorenzo Bacci, Alessandra Baldoni, Giorgio Barrera, Ludovica Bastianini, Pietro Belotti, Claudio Beorchia, Lidia Bianchi, Silvia Bigi, Ilaria Bombelli, Tania Brassesco e Lazlo Passi Norberto, Silvia Cappellari, Alessandra Carosi, Michele Cera, Paolo Ciregia, Michela Curti, Alessandro Dandini de Sylva, Assunta D’Urzo, Laura Fiorio e Daniele Sambo, Federica Landi, Anna Messere, Alice Pedroletti, Claudia Petraroli, Marina Rosso, Fabio Sandri, Luca Scavone, Karin Schmuck, Alberto Sinigaglia, Alessandro Toscano e Jacopo Valentini.

Il Premio è promosso dalla Fondazione Francesco Fabbri in collaborazione con il Comune di Pieve di Soligo.
La mostra è aperta fino al 17 dicembre 2017
Orari di apertura: venerdì e sabato 16.00-19.00; domenica 10.30-12.30 e 16.00-19.00.Ingresso libero.
Per la festività dell'8 dicembre la mostra segue gli orari 16-19
Per Info: www.fondazionefrancescofabbri.it