Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/213: BUBBA WATSON RE DEL MATCH PLAY

Ad Austin la seconda tappa del World Golf Championship


TREVISO - Sul percorso dell’Austin CC nel Texas, si è giocato il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, il mini circuito mondiale Match Play, le cui gare sono di livello solo di poco inferiore ai major e il cui montepremi ammonta a 10 milioni di dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel 2017 oltre 3mila ispezioni e sequestri per 15 milioni di euro

INAUGURATA LA NUOVA SEDE DEL NAS DI TREVISO

I 30 Carabinieri basati nel complesso della Provincia


TREVISO - Oltre tremila ispezioni, che hanno portato al sequestro di merce per più di 15 milioni di euro, a cinque arresti e 284 denuncie.
Sono i numeri principali dell'attività del Nas, il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dei Carabinieri di Treviso, nel 2017. Oltre che sulla Marca, l'unità ha competenza anche sulle provincie di Venezia e Padova.
Da qualche settimana, gli specialisti dell'Arma possono ora contare su una nuova sede, nel complesso dell'amministrazione provinciale al Sant'Artemio.
Oggi l'inaugurazione ufficiale, con i vertici dei Carabinieri, i rappresentanti delle altre forze dell'ordine e forze armate e numerose autorità civili. A tagliare il nastro, il prefetto di Treviso Laura Lega insieme al generale Sabino Cavaliere, comendante delle Unità Mobili e Specializzate Palidoro, e al generale Adelmo Lusi, comandante dei Nas.
Proprio il generale Lusi ha ricordato come il reparto trevigiano sia tra i più attivi a livello nazionale nella tutela della salute pubblica.
Presente nel capoluogo della Marca dal 1987 il Nucleo era prima situato in via Pinelli e poi in viale della Repubblica. Oggi i 30 carabinieri comandanti dela tenente colonello Vincenzo Nicoletti possano contare su spazi più tre volte più ampi rispetto alla precedente sistemazione e soprattutto più moderni e funzionali alle esigenze del servizo.
E dopo i Nas, annuncia Stefano Marcon, presidente della Provincia, altri enti pubblici potrebbero accasarsi al Sant'Artemio, per dar vita ad una vera e propria cittadella delle istituzioni.