Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLFF/272: TRIONFO SUDAFRICANO IN "CASA" DI SERGIO GARCIA

Niente poker per l'iberico, l'Andalucia Master va a Bezuidenhout


SOTOGRANDE (SPAGNA) - È un evento attesissimo, si può definire da giocare a casa di Sergio Garcia, che qui ha la sua fondazione. Per ben tre volte Garcia ha conquistato l'Andalucia Valderrama Masters, cercherà il poker, sarà comunque di sicuro protagonista. Dovrà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'assessore Franchin: "Vogliamo favorire il rispetto dell'ambiente"

A TREVISO PIENO GRATIS PER LE AUTO ELETTRICHE DURANTE LE FESTE

Due nuove colonnine in viale Battisti e piazzale Pistoia


TREVISO - Cresce l’offerta per la ricarica delle auto elettriche e ibride a Treviso. In viale Cesare Battisti e in piazzale Pistoia, vicino alle Stiore, sono state installate due nuove centraline, dotate di due prese ciascuna, per un totale di quattro nuovi stalli attrezzati. Le nuove centraline saranno attivate entro la fine dell’anno.
L’intervento si inserisce nell’accordo di programma che il Comune di Treviso ha sottoscritto nel settembre del 2013 con il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per la realizzazione di reti di ricarica per questo tipo di veicoli.
“Prosegue l'impegno dell'amministrazione e dell'assessorato per favorire il rispetto dell'ambiente e per contribuire ad una riduzione delle fonti inquinanti - sottolinea l'assessore ai Beni ambientali del Comune di Treviso, Luciano Franchin - Ormai la diffusione delle auto elettriche o ibride è un dato di fatto e Treviso vuole essere presente in modo concreto in questo processo di tutela della salute dei cittadini".
Su richiesta dell'assessore stesso, la giunta municipale trevigiana ha anche stabilito che il "rifornimento" sarà gratuito, a titolo sperimentale fino alla determinazione delle tariffe, che avverrà con regolare delibera del Consiglio comunale, nei primi mesi del 2018.