Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Presentazione questa sera al ristorante da Lino a Solighetto

IL PILOTA- POETA RACCONTA IL SENTIMENTO DEL PAESAGGIO

Alberto Negri pubblica la prima raccolta di liriche Genico


PIEVE DI SOLIGO - Poeta e fotografo per passione, pilota dell’aviazione per vocazione. Alberto Negri, che vive all’estero da otto anni, tornerà nella sua Pieve di Soligo per un breve periodo. Sarà l’occasione per presentare al pubblico il suo primo libro, “Genico”, una raccolta di poesie che copre buona parte delle composizioni di dodici anni.
Mercoledì 13 dicembre alle 20.45, al ristorante da “Lino” a Solighetto di Pieve di Soligo, l’autore dialogherà con la giornalista Adriana Rasera. L’attrice Silvia Danieli leggerà una selezione delle poesie.
Alberto Negri non nasconde la sua ammirazione per Andrea Zanzotto: come il compianto poeta del paesaggio, trae ispirazione dall’ambiente che lo circonda, sia esso una foresta americana, il cielo australiano, il deserto del Sahara, una città della Turchia, della Libia, Trieste o Atene.
Per Negri, comandante di linea, il viaggio è parte integrante della sua professione. Esiste tuttavia un viaggio emotivo al quale non sa sottrarsi. Comporre in versi, a dispetto della sua formazione scientifica (è laureato in fisica) è quasi un impulso, una necessità: “L’osservazione –dice- è sorgente e contesto del sentimento, che va dall’ambiente a me, e quindi alle mie emozioni”.