Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, dal ballo allo yoga, dall'inglese alle feste

DAL COMUNE 64MILA EURO IN 5 ANNI PER I CENTRI ANZIANI

Nove circoli frequentati da 1.500 persone al giorno


TREVISO - Treviso a favore della la terza età. Questa mattina il sindaco di Giovanni Manildo insieme all’assessore al Sociale, Roberto Grigoletto, hanno fatto il punto delle attività svolte nel corso del 2017 a favore delle persone più anziane. Nove sono i circoli, con sede in centro e nei quartieri, che organizzano attività per circa 1.500 persone che quotidianamente li frequentano. Le iniziative, almeno un centinaio, vanno dallo yoga della risata, ai corsi di inglese, computer, bricolage, ballo, pranzi e cene per le diverse festività. L’amministrazione dal 2013 ad oggi ha investito oltre 64mila euro per contribuire alloo svolgimento delle diverse attività.
“Voglio ringraziare il vicesindaco e assessore al sociale Grigoletto, oltre agli uffici che in questi anni hanno lavorato per far sì che i gruppi anziani continuassero a sviluppare attività e iniziative rivolte a tutti – ha dichiarato il sindaco Giovanni Manildo – un passaggio molto importante è stato l’accordo siglato con l’Israa, grazie al quale il servizio di assistenza domiciliare è diventato ancora più efficiente”.
E infatti solo nel 2017 le ore di assistenza domiciliare lavorate sono state quasi 32mila mentre la spesa impegnata è stata di oltre 962mila euro.
“Ringrazio tutti i presidenti dei circoli – ha detto il vicesindaco Roberto Grigoletto – che con passione guidano questi gruppi. In questi anni ho avuto modo di conoscerli da vicino e posso affermare che sono attivissimi. Abbiamo inoltre cercato di sostenerli anche economicamente con gli aiuti che l’amministrazione era in grado di sostenere. Ringrazio infine Israa con cui abbiamo sottoscritto un’importante convenzione che ci permette di garantire un servizio di assistenza domiciliare puntuale ed accurato”.
E proprio questa mattina il sindaco, accompagnato dal Presidente dell’Israa Luigi Caldato ha fatto visita alle strutture dell’Israa per portare agli ospiti gli auguri di un sereno Natale.