Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerà l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, dal ballo allo yoga, dall'inglese alle feste

DAL COMUNE 64MILA EURO IN 5 ANNI PER I CENTRI ANZIANI

Nove circoli frequentati da 1.500 persone al giorno


TREVISO - Treviso a favore della la terza età. Questa mattina il sindaco di Giovanni Manildo insieme all’assessore al Sociale, Roberto Grigoletto, hanno fatto il punto delle attività svolte nel corso del 2017 a favore delle persone più anziane. Nove sono i circoli, con sede in centro e nei quartieri, che organizzano attività per circa 1.500 persone che quotidianamente li frequentano. Le iniziative, almeno un centinaio, vanno dallo yoga della risata, ai corsi di inglese, computer, bricolage, ballo, pranzi e cene per le diverse festività. L’amministrazione dal 2013 ad oggi ha investito oltre 64mila euro per contribuire alloo svolgimento delle diverse attività.
“Voglio ringraziare il vicesindaco e assessore al sociale Grigoletto, oltre agli uffici che in questi anni hanno lavorato per far sì che i gruppi anziani continuassero a sviluppare attività e iniziative rivolte a tutti – ha dichiarato il sindaco Giovanni Manildo – un passaggio molto importante è stato l’accordo siglato con l’Israa, grazie al quale il servizio di assistenza domiciliare è diventato ancora più efficiente”.
E infatti solo nel 2017 le ore di assistenza domiciliare lavorate sono state quasi 32mila mentre la spesa impegnata è stata di oltre 962mila euro.
“Ringrazio tutti i presidenti dei circoli – ha detto il vicesindaco Roberto Grigoletto – che con passione guidano questi gruppi. In questi anni ho avuto modo di conoscerli da vicino e posso affermare che sono attivissimi. Abbiamo inoltre cercato di sostenerli anche economicamente con gli aiuti che l’amministrazione era in grado di sostenere. Ringrazio infine Israa con cui abbiamo sottoscritto un’importante convenzione che ci permette di garantire un servizio di assistenza domiciliare puntuale ed accurato”.
E proprio questa mattina il sindaco, accompagnato dal Presidente dell’Israa Luigi Caldato ha fatto visita alle strutture dell’Israa per portare agli ospiti gli auguri di un sereno Natale.