Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il negozio di via Prati la più grande bottega equa e solidale d'Italia

LADRI POCO NATALIZI COLPISCONO L'ALTROMERCATO STORE

Rubate le borse di tre addette impegnate a servire i clienti


TREVISO - Senza troppo riguardo per il periodo dell'anno e per il luogo, i ladri hanno rubato proprio a pochi giorni da Natale all'interno dell'Altromercato Store di Treviso, negozio specializzato nella vendita di prodotti del commercio equo e solidale dal Sud del mondo e provenienti da cooperative sociali italiane, territori confiscati alle mafie, carceri italiane.
Nel pomeriggio di martedì 19 dicembre, approfittando del grande afflusso di persone in bottega - l'Altromercato Store è il negozio equo e solidale più grande d'Italia - i ladri confondendosi tra i clienti sono entrati nella zona riservata dove i dipendenti della Cooperativa Sociale Pace e Sviluppo Altromercato e i volontari lasciano i loro effetti personali prima di prestare servizio. E si sono portati via le borse di due socie lavoratrici della cooperativa e quella di una volontaria impegnata in quel momento a fare pacchetti per i confezionare i regali dei clienti.
"È veramente triste - dichiara Federica Massolin, coordinatrice della Cooperativa Pace e Sviluppo - constatare che non ci si fermi nemmeno di fronte a persone che dedicano il proprio impegno a sostenere un'economia più giusta e solidale. Nemmeno a Natale. Ci consola almeno il fatto che in questi giorni le nostre dieci botteghe in provincia di Treviso sono piene più che mai di consumatori che hanno deciso di fare i 'regali giusti'".
È stata subito ​effettuata la denuncia alla Polizia , intervenuta poco dopo per verificare l'accaduto. ​A​ giorni sarà attivato un sistema di videosorveglianza. Tutti i clienti presenti in bottega hanno manifestato grande solidarietà alle ragazze che hanno subito il furto.