Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Accusato di aver abusato dei permessi per assistere un familiare

CASO BREDA, IL GIUDICE PRENDE UN ULTERIORE PERIODO PER ESAMINARE LE CARTE

Prima udienza sul licenziamento della storica Rsu Electrolux


SUSEGANA - Si è tenuta la prima udienza della causa per attività anti-sindacale promossa dalla Fiom Cgil di Treviso contro Electrolux relativamente al licenziamento di Augustin Breda, ex delegato Rsu allo stabilimento di Susegana, per uso improprio della legge 104.
Il giudice del Tribunale del Lavoro di Treviso - riporta la Fiom Cgil - si è riservato di studiare gli atti processuali e le istanze istruttorie formulate dalle parti. Deciderà ora se eventualmente fissare una udienza per approfondire ulteriormente il tema di indagine in via istruttoria rispetto quanto già svolto in fase sommaria oppure andare direttamente a discutere la causa di merito e arrivare così alla sentenza.
Siamo fiduciosi nell’esito positivo dell’azione legale che abbiamo promosso - conferma la Fiom di Treviso.