Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Una classe allo scientifico del Pio X e un'altra alle Canossiane

LICEO IN QUATTRO ANNI, ANCHE A TREVISO ARRIVA LA SPERIMENTAZIONE

In Italia la sperimentazione coivolge 100 scuole


Anche Treviso avrà due licei che avvieranno una classe con la sperimentazione quadriennale. Tra le cento scuole italiane cui il ministero della Pubblica istruzione ha approvato il percorso di studi in quattro anni vi sono il Liceo scientifico del Collegio Vescovile Pio X e il Liceo di Scienze Applicate dell’Istituto Canossiano (Academy Scienze Applicate). In Veneto sono stati approvati anche altri quattro progetti ( a Cittadella, Villafranca, Verona e a Bassano del Grappa). Ad ogni istituto è stato concesso l’avvio di una sola prima classe con, al massimo, 25 studenti.
Il corso di studi deve garantire l’insegnamento di tutte le discipline previste dall’indirizzo di studi di riferimento entro il termine del quarto anno, deve promuovere progetti di continuità e orientamento con il mondo del lavoro, con gli ordini professionali, con l’università e i percorsi terziari non accademici, nonché individuare azioni di valorizzazione delle attività laboratoriali e dell’utilizzo delle tecnologie didattiche innovative.
Il progetto del liceo quadriennale era già stato presentato alle famiglie e al pubblico. Le iscrizioni possono ora essere accettate per il nuovo anno scolastico 2018-2019.