Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/258: GUIDO MIGLIOZZI ESULTA AL KENYA OPEN

Primo successo sull'European Tour del 22enne vicentino


NAIROBI (KENYA) - Dopo aver seguito le prodezze di Francesco Molinari in Florida impegnato nel Players Championship, trasferiamoci ora in Kenya, a seguire la destrezza degli azzurri impegnati nel Magical Kenya Open del Tour europeo, sul percorso del Karen CC a Nairobi.Degli azzurri, a scendere in...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pomini (Federmoda): "Previsione in leggera crescita"

CACCIA ALL'AFFARE: SCATTANO I SALDI INVERNALI

Svendite di fine stagione da oggi fino al 31 marzo


TREVISO - Via a saldi invernali: anche nella Marca, come nel resto del Veneto e in gran parte d'Italia, scattano oggi la prima tornata di svendite di fine stagione.
La caccia all'affare potrà durare fino al 31 marzo (ovviamente spetterà ai singoli commercianti decidere se anticipare il termine).
“Alcune previsioni parlano di una spesa di circa 165 euro pro capite e 360 euro a famiglia, in leggera crescita rispetto al dato dell'anno scorso, poi confermato anche a consuntivo – sottolinea Guido Pomini, presidente del Gruppo Moda di Confcommercio Treviso (l'abbigliamento- calzature è il comparto più interessato) -. Da questo punto di vista, ci sono prospettive di un saldo discreto. Poi è chiaro che le aspettative sono variegate, a seconda della situazione di vendite di ogni imprenditore: c'è chi spera di risolvere una stagione non proprio brillante e chi magari si trova già a buon punto e dunque conta di fare un po' di liquidità in più”.
Per il rappresentante dei commercianti trevigiani di abbigliamento, calzature e accessori, tuttavia, l'andamento dei consumi, in generale, resta ancora piatto: “Ben poco si è mosso. La situazione trevigiana, inoltre, è legata anche alla crisi delle due banche che tolto molte risorse alle famiglie. Siamo ancora lontani dal vedere la luce in fondo al tunnel”.