Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Video usati come prove in tribunale e per gestire le emergenze

LE MISSIONI DELLA POLIZIA LOCALE DI TREVISO FILMATE MINUTO PER MINUTO

Da oggi in dotazione le microcamere agganciate alla divisa


TREVISO - Ogni momento della missione potrà essere filmato: gli agenti della Polizia locale saranno dotati di "bodycam". I quindici apparecchi sono stati consegnati oggi al corpo comandato da Maurizio Tondato, presenta anche l'assessore comunale alla Sicurezza, Roberto Grigoletto.
Si tratta di una telecamera portatile che i vigili indosseranno sulla propria uniforme durante il servizio, diventando di fatto parte della dotazione personale di sicurezza. Le immagini registrate saranno salvate direttamente su un cloud protetto (un archivio virtuale) e un apposito programma informatico produrrà dei video in formato forense: ovvero non modificabile e perciò utilizzabile come prova anche durante un eventuale processo.
Le telecamere saranno estremamente utili anche in caso di verifica di sinistri stradali, di disastri ambientali, di manifestazioni e nei quartieri per filmare eventuali situazioni di emergenza.
La “bodycam” è un apparato in uso a moltissime forze di polizia all’estero: basti pensare che a Londra sono 22mila quelle in dotazione alle forze dell’ordine di Sua Maestà: "È di fatto un terzo occhio - spiega Loris Angeloni, dirigente della ditta Axon che ha fornito i dispositivi - La telecamerina sarà in grado di registrare per 12 ore consecutive le immagini in versione full hd. La “bodycam” sarà agganciata al taschino delle divise dell’agente e filmerà le immagini. Solamente con un doppio click partirà la registrazione, che terrà conto anche dei due minuti precedenti".
Tutti gli agenti in turno ne avranno una e le immagini in diretta potranno in seguito essere trasmesse in tempo reale alla Centrale Operativa della Polizia locale, consentendo così di avere informazioni in “diretta” sul campo operativo e dunque, nel caso, inviare rinforzi. "Conserveremo i video per sette giorni - ribadiscono i responsabili della Municipale -.Le nuove telecamere faranno parte del vasto parco telecamere installate nel territorio comunale e dunque che si aggiungeranno alle 135 già presenti: occhi elettronici dislocati lungo le strade della città, che garantiranno all'agente di operare nell’esercizio delle proprie funzioni, a scoraggiare condotte aggressive, a tutelare i cittadini in modo poco invasivo e ad avere a disposizione fonti di prova."
"E' un ulteriore importante strumento per garantire la sicurezza in centro e nei quartieri - conferma Grigoletto -. Un ulteriore passo per aumentare sempre di più la percezione di sicurezza dei nostri cittadini e degli operatori stessi."