Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Firmata oggi la guardia di grande esperienza europea

TVB HA IL SECONDO USA: È ISAIAH AKEEM SWANN

In Italia ha giocato con Imola e Scafati


TREVISO - La De' Longhi Treviso Basket ha messo sotto contratto fino a fine stagione l'esterno statunitense Isaiah Swann, 33 anni da compiere il 10 febbraio, lo scorso anno nella A1 francese a Cholet. Swann sarà a Treviso nei prossimi giorni dopo aver espletato le formalità burocratiche relative al visto, e il contratto verrà attivato in seguito alle visite mediche che verranno effettuate al suo arrivo.
Isaiah Akeem Swann, nato a Germantown (Maryland) il 10 febbraio 1985, mancino, una "combo guard" di 188 cm con personalità ed esperienza. Dopo l'high scool alla Hargrave Military Accademy in Virginia e l'esperienza nel 2004 al Jordan Classic, è stato al college di Florida State (11.8 punti e 3 assist nella stagione da senior) dove praticava anche il Football. Iniziò la sua avventura nel basket professionistico proprio in Italia a Imola nel 2008/9 (13.6 ppg in 15 gare giocate), con anche una breve apparizione a Scafati. Da lì ha iniziato la sua carriera europea, che l'ha portato prima in Israele con l'Hapoel Galil Elyon, poi al Maccabi Rishon nel 2010/11. Le tre stagioni successive le ha passate nei massimi campionati di Germania e Turchia: nel 2011/12 in Bundesliga è la shooting guard dell'Ulm con 15.8 punti e 2.8 assist, terzo miglior marcatore del campionato; con l'Ulm arriva fino alla finale play off persa con il Bamberg, malgrado i suoi 36 punti con 8/12 da tre nella partita decisiva. L'anno dopo torna nella mezzaluna con il Gaziantep BB e nel 2013/14 ancora in Bundesliga con il Braunshweig. Chiusa l'esperienza tedesca, torna in Israele per due anni, il primo di nuovo al Maccabi Rishon (gioca da play e sigla 12 punti a gara con quasi 5 assist) e nel 2015/16 al Maccabi Ashdod squadra che quell'anno vinse il titolo israeliano contribuendo al successo con 14.9 punti  gara, 3.9 rimbalzi e 3.8 assist (37% da tre), vincendo la gara del tiro da tre all'All Star Game. Lo scorso anno ha vestito la maglia dello Cholet nel campionato francese di A1 (13.1 punti a gara con 3 assist e e 3 rimbalzi sfiorando il 40% da tre), poi ha chiuso la stagione nel campionato venezuelano. Ad inizio della corrente stagione ha giocato sette partite in Argentina con il Comunicaciones Mercedes (10.8 punti).