Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/211: PATRICK REED INDOSSA LA GIACCA VERDE

Lo statunitense vince l'82° Masters di Augusta


TREVISO - È l’edizione ottantadue del Masters, che data 1930; uno dei quattro maggiori campionati del Golf. Si tiene all'Augusta National, in Georgia, il Paradiso del Golf. Un Campo molto particolare, bello e difficile, massimamente rappresentato da” Amen Corner”, il tratto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/210: A CA' DELLA NAVE BUON COMPLEANNO MAL

Gara (e festa) con protagonista il cantante dei Primitives


MARTELLAGO - A festeggiare la sua data di nascita avvenuta da qualche giorno, Mal (al secolo Paul Bradley Couling), il 28 marzo ha sponsorizzato una gara di Golf a Cà della Nave. Voleva festeggiare il suo compleanno in un Campo da Golf. La scelta del 28, a Cà della Nave, è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/209: AL VIA IL CHALLENGE 2018 DELL'AIGG

A Roma debutta la stagione dei giornalisti golfisti


ROMA - Il debutto del challenge AIGG ha ormai una sede consolidata: la prima gara dell’anno si gioca al Marco Simone Golf and Country Club, a Guidonia, nell’ospitalità raffinata di Lavinia Biagiotti Cigna. Lavinia è la deliziosa figlia di Laura Biagiotti, la grande donna...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Interviene la Polizia: denunciato un 14enne

ADOLESCENTI SORPRESI A RUBARE VESTITI IN UN NEGOZIO DEL CENTRO

Uno dei due spintona il commesso e scappa


TREVISO - Tentativo di rapina, mercoledì sera, in un negozio di abbigliamento in via Roma, a Treviso. Due giovanissimi poco prima delle 19.30, sono entrati nell'esercizio commerciale: dopo aver osservato per un po' la merce, uno dei due ha preso una felpa da uno scaffale ed è uscito di corsa, facendo scattare il sistema di allarme anti-taccheggio. Un dipendente del negozio, però, l'ha inseguito, bloccandolo poco distante. Nel frattempo, approfittando del parapiglia scoppiato, l'altro ragazzo ha cercato di allontanarsi con un giubbotto. Anche lui però è stato sorpreso da uno degli addetti: ne è  nata una breve colluttazione. Il giovane ladro è riuscito a fuggire, anche se il commesso ha recuperato il capo di abbigliamento.
In pochi minuti sul posto sono arrivati anche i poliziotti della Squadra Volanti: gli agenti hanno denunciato a piede libero il primo dei due ragazzi, Z.O. di 14 anni, per tentato furto aggravato. Sono in corso le indagini per risalire al suo complice, che dovrà rispondere di tentata rapina impropria e lesioni.