Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Interviene la Polizia: denunciato un 14enne

ADOLESCENTI SORPRESI A RUBARE VESTITI IN UN NEGOZIO DEL CENTRO

Uno dei due spintona il commesso e scappa


TREVISO - Tentativo di rapina, mercoledì sera, in un negozio di abbigliamento in via Roma, a Treviso. Due giovanissimi poco prima delle 19.30, sono entrati nell'esercizio commerciale: dopo aver osservato per un po' la merce, uno dei due ha preso una felpa da uno scaffale ed è uscito di corsa, facendo scattare il sistema di allarme anti-taccheggio. Un dipendente del negozio, però, l'ha inseguito, bloccandolo poco distante. Nel frattempo, approfittando del parapiglia scoppiato, l'altro ragazzo ha cercato di allontanarsi con un giubbotto. Anche lui però è stato sorpreso da uno degli addetti: ne è  nata una breve colluttazione. Il giovane ladro è riuscito a fuggire, anche se il commesso ha recuperato il capo di abbigliamento.
In pochi minuti sul posto sono arrivati anche i poliziotti della Squadra Volanti: gli agenti hanno denunciato a piede libero il primo dei due ragazzi, Z.O. di 14 anni, per tentato furto aggravato. Sono in corso le indagini per risalire al suo complice, che dovrà rispondere di tentata rapina impropria e lesioni.