Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Avvocato, 48 anni, vinta da un male incurabile

CORDOGLIO IN CITTÀ PER LA MORTE DI SELVAGGIA SEGANTINI

Da anni combatteva contro la malattia


TREVISO - Grande sgomento e cordoglio nel mondo forense trevigiano per la scomparsa di Selvaggia Segantini, 48 anni, avvocato civilista con studio in via del Municipio a Treviso. Era molto conosciuta in città per le sue doti professionali e umane, ha seguito il lavoro finché le forze glielo hanno permesso, cercando di combattere la malattia che l’aveva colpita circa un anno fa, nel più stretto riserbo, sostenuta dalla famiglia. Selvaggia Segantini si era diplomata al collegio vescovile Pio X di Treviso per poi laurearsi in giurisprudenza all’università di Bologna. Nel 2005 ha aperto il suo studio, dove si occupava soprattuto di consulenza e assistenza alle aziende, tutela dei marchi e diritti d’immagine. Le sue condizioni si sono aggravate e in dicembre è stata ricoverata in ospedale, fino a ieri quando il suo cuore ha smesso di battere. Lascia il marito e due figli gemelli di dieci anni.