Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitą
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nulla da fare per i Leoni in casa dei francesi

CHAMPIONS: A TOLONE BENETTON TRAVOLTO 36-0

Troppo rimaneggiato il XV di Crowley


MONTPELLIER Nella penultima giornata della Champions Cup niente da fare per il Benetton, sconfitto nettamente a Toulon. Allo Stade Mayol c'è un buon inizio dei Leoni con Ioane che conquista subito una mischia sull’out di sinistra della metà campo. Seguono un paio di attacchi da parte dei francesi ma una superba difesa degli uomini di coach Crowley evita il pericolo. All’8’ da una mischia in favore di Tolone, questi vanno in touche. Portato l’ovale a terra i francesi costruiscono l’azione che porta Belleau in meta, lo stesso trasforma. Trascorrono i minuti e gli attacchi dei padroni di casa non cessano, ma i Leoni si fanno trovare pronti in ogni occasione costringendo Tolone agli straordinari. Al 25’ è Treviso a farsi vedere in avanti ed a rendersi pericoloso, Gori prova un calcetto dentro i 22 avversari ma questi leggono la giocata e recuperano l’ovale. Pochi minuti dopo sono ancora i biancoverdi ad attaccare: Faiva in touche dentro i 22 di Tolone, il lancio è perfetto, maul costruita ma nel tentativo di allargare il gioco Brex perde l’ovale in avanti. Nei minuti finali del primo tempo i Leoni commettono fuorigioco con Faiva e dal consecutivo calcio di punizione Belleau aggiunge tre punti al tabellino. La prima frazione di gioco termina 10 a 0 in favore dei padroni di casa

Nella ripresa Tolone trova la seconda meta con Tuisova, l’apertura francese Belleau trasforma dalla piazzola. Al 46’ placcaggio alto di Negri, i padroni di casa vanno in touche a ridosso della linea dei 5 metri biancoverdi. E’ buona la difesa da parte di capitan Barbieri e compagni che guadagnano campo respingendo gli avversari. Al 52’ Tolone ancora in touche, dalla maul i francesi vanno in meta con il centro Bastareaud, trasforma Belleau. I padroni di casa replicano poco dopo, attacco sull’out di sinistra di Tuisova che resiste ad un paio di placcaggi e schiaccia in meta; Belleau sbaglia la trasformazione.

Al 67’ altra avanzata francese che si conclude con la meta dell’estremo Bonneval, Belleau questa volta è preciso. Ad otto minuti dalla fine, buon attacco dei biancoverdi che svanisce per un in avanti commesso da Bronzini. Al 77’ mischia per i Leoni sui 5 metri francesi, sugli sviluppi dell’azione Ioane finisce fuori con l’ovale.

TOLONE-BENETTON 36-0

TOLONE:15 Hugo Bonneval, 14 Josua Tuisova (60’ Semi Radradra), 13 Mathieu Bastareaud (Centro) (C), 12 Ma’a Nonu, 11 Chris Ashton, 10 Anthony Belleau (67’ Francois Trinh-Duc), 9 Eric Escande (64’ Sébastien Tillous-Borde), 8 Duane Vermeulen (64’ Jocelino Suta), 7 Raphael Lakafia, 6 Facundo Isa (55’ Juan Fernandez Lobbe), 5 Romain Taofifenua, 4 Juandre Kruger, 3 Marcel Van Der Merwe (55’ Emerick Setiano), 2 Guilhem Guirado (58’ Anthony Etrillard), Florian Fresia (55’ Xavier Chiocci) All. Galthie

BENETTON RUGBY: 15 Luca Sperandio, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Luca Morisi (58’ Tommaso Allan), 12 Ignacio Brex, 11 Monty Ioane, 10 Ian McKinley, 9 Edoardo Gori(69’ Giorgio Bronzini), 8 Robert Barbieri (C) (60’ Marco Barbini), 7 Sebastian Negri, 6 Federico Ruzza, 5 Marco Fuser (21’ Alessandro Zanni), 4 Irné Herbst (40’ Marco Lazzaroni), 3 Marco Riccioni (29’ Tiziano Pasquali), 2 Hame Faiva (40’ Tomas Baravalle), 1 Alberto De Marchi (40’ Cherif Traore). All. Crowley
MARCATORI: 8’ meta Belleau tr. Belleau, 39’ p. Belleau, 44’ Tuisova tr. Belleau, 52’ meta Bastareaud tr. Belleau, 57’ meta Tuisova, 67’ meta Bonneval tr. Belleau