Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/244: AUSTRALIA E SUD AFRICA OPEN, DEBACLE AZZURRA

Italiani sottotono negli ultimi due tornei prima delle festività


TREVISO - Due tornei di rilievo dell’European Tour, prima di una breve pausa.  Ad Albany, New Providence, organizzato in combinata tra European Tour e PGA of Australia, si è giocato l’Isps Anda. sul percorso del Royal Pines (par 72) a Benowa, nel Queensland. Montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Rivolto sia a giovani, sia a chi vuole migliorare la propria preparazione

L'ARTE DI FARE IL FORMAGGIO SI IMPARA ALLA SCUOLA ENOLOGICA DI CONEGLIANO

Al via un corso di formazione per diventare casari


CONEGLIANO - L'antica arte di fare il formaggio si impara alla Scuola enologica Cerletti di Conegliano. A breve, infatti, nello storico istituto prenderà il via il corso "L'arte di fare il casaro": l'obiettivo è sviluppare le competenze necessarie per la formazione dell'addetto qualificato casaro secondo il profilo e lo standard professionale definiti dallaAmministrazione regionale. Il progetto si pone dunque la duplice finalità di formare nuove figure professionali qualificate che potranno prestare la propria opera in caseifici cooperativi o privati e alpeggi sia nella filiera latte crudo, per produrre formaggi di qualità (Dop e tradizionali) a stagionatura media, sia nella filiera latte pastorizzato, per produrre formaggi freschi e latticini. Ma anche di offrire la possibilità di conseguire una qualifica a quelle figure professionali che già operano in aziende del comparto, , attraverso un potenziamento della loro preparazione teorica e pratica.
Il corso, riconosciuto dalla Regione Veneto, prenderà il via nel mese di marzo con un minimo di 18 iscritti (massimo 20) e durerà fino a maggio. Costo 850 euro rateizzabili.
Inoltre l’Oic Conegliano in collaborazione con l’Ulss 2 ha programmato 15 ore di corso indispensabili per coloro che intendono operare nel settore delle piccole produzioni locali).
La partecipazione non è obbligatoria, ma viene consigliata in quanto fortemente formativa:  durante le lezioni, tenute da tecnici dell'Ulss verranno affrontate, oltre alle problematiche connesse con la produzione dei formaggi e prodotti lattiero caseari, anche quelle di altri prodotti tipici. Questo corso verrà effettuato al raggiungimento del numero minimo di 10 iscrizioni e ha un costo di 100 euro.